Omelette con peperoni e acciughe

di Vito Verna Commenta

Ecco come preparare la classica omelette alla francese con ripieno di peperoni ed olive nere.

L’omelette, piatto tipicamente francese ormai stabilmente approdato anche sulle nostre tavole, trova nuova vita e vitalità grazie a questo gustoso ripieno, a base di peperoni e olive delicatamente soffritti in un fondo, deciso e molto saporito, di cipolla, acciughe ed olio extravergine di oliva.

Un piatto, in definitiva, per gustare, in modo semplice, naturale e differente dalla consuetudine, le uova, ingrediente base di qualsiasi regime alimentare ben equilibrato.

I SECONDI

Crocchette di patate con mandorle

Spiedini di pollo al curry

Tortino ai gamberetti

INGREDIENTI

– 6 uova freschissime

– un peperone rosso

– un peperone verde

– una cipolla

– 50 grammi di olive nere snocciolate

– 4 filetti di acciuga

– 5 cucchiai di olio EVO

– 30 grammi di burro

– sale

– pepe

– Lava i peperoni e sbollentali, per circa 15 minuti, in abbondante acqua salata

– Scolali una volta che saranno pronti e, non appena si saranno completamente raffreddati, spellali e privali dei semi e dei bianchi filamenti interni

– Versali dunque in padella e, dopo aver aggiunto 2 cucchiai di olio extravergine di oliva ed i filetti di acciuga, lasciali rosolare, a fiamma vivace, per diversi minuti

– Unisci dunque le olive snocciolate e, dopo aver regolato di sale e pepe, abbassa il fuoco e prosegui la cottura per circa 6 minuti

– Sbatti le uova, con l’aiuto di una forchetta o di una frusta a mano, aggiungendovi una presa di sale

– Prepara la frittata versando le uova sbattute in un padella precedentemente imburrata

– Versa peperoni e olive al centro della frittata, dopo averla completamente girata su se stessa, chiudila e porta l’omelette a cottura prima di servirla su un letto di rucola freschissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>