Torta di carote

di admin 4

Oggi vi voglio presentare un altro classico della cucina italiana, la famosa torta di carote..

Continua la nostra rassegna dedicata alle torte classiche che si possono preparare in tutta facilità a casa, vi ricordo che abbiamo conosciuto la torta di mele, la torta paradiso, la torta margherita e la torta ricotta e pere, ecc.

Oggi vi voglio presentare un altro classico della cucina italiana, la famosa torta di carote. Oltre ad essere gustosa, la torta di carote è molto delicata e nutriente per via delle uova, della farina e delle carote ricche di betacarotene. La preparazione la vediamo di seguito.

  • 3 uova;
  • 2 etti di zucchero;
  • 1 etto di farina bianca;
  • 4 etti di carote;
  • 2 etti di mandorle;
  • un cucchiaino da caffè di lievito;


Per prima cosa, aiutandovi con una frusta elettrica, mettete in una bool i rossi delle uova e lo zucchero e amalgamate tutto con cura dopodichè potete aggiungere le carote e le mandorle tritate molto finemente unite alla farina e al lievito.

A questo punto potete montare a neve gli albumi con un pizzico di sale per poi unirli al composto di carote. Il composto per la torta di carote è ora pronto per essere infornato.

Prendete una teglia, imburratela, infarinatela per poi farvi cadere al suo interno il composto. Mettete il tutto in forno per 50 minuti circa a 170°. Appena la torta di carote è cotta, fatela raffreddare dopodichè potete far piovere sopra dello zucchero a velo.

Commenti (4)

  1. QUESTA TORTA DI CAROTE VIENE MALISSIMO! NON FATELA! HO SEGUITO LA RICETTA ALLA LETTERA ED E’ VENUTA FUORI UNA COSA BASSA BASSA E COMPATTA, INSOMMA UN PEZZO DI MARMO CHE NIENTE HA A CHE VEDERE CON UNA TORTA DI CAROTE.
    CANCELLATE QUESTA RICETTA PER FAVORE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>