Una cena piccante con le crêpes di San Valentino

di Alba D'Alberto Commenta

Se avete intenzione di organizzare una cenetta per il vostro partner e avete intenzione che il dopocena sia piccante, provate a stimolare l’appetito e qualcos’altro con queste crêpes di San Valentino ai frutti di mare. In fondo tutti i frutti di mare sono afrodisiaci.

Le crêpes di cui vi proponiamo la ricetta possono anche essere congelate se le dosi sono eccessive rispetto al vostro appetito. E il bello è che possono essere surgelate prima della cottura al forno in modo da poterle usare anche in altri momenti. Non ci soffermiamo sulla ricetta delle crêpes ma andiamo subito al sodo, al condimento. Per cui prima di ogni cosa preparate 10-15 crêpes con acqua , farina e uova e poi dedicatevi al ripieno.

Ingredienti per il ripieno delle crêpes

  • brodo di pesce anche preparato con il dado o il granulare qb
  • 750 gr di filetti di pesce bianco ad esempio merluzzi, orate o gallinelle
  • 400 gr di gamberetti
  • 200 gr di molluschi sgusciati a scelta o frutti di mare
  • 75 gr di burro
  • 75 gr di farina
  • 75 gr di concentrato di pomodoro
  • 4 dl di latte
  • 1,35 dl di vino bianco secco di buona qualità
  • 250 gr champignon
  • 125 gr di formaggio grattugiato
  • 30 gamberi grandi
  • limoni 
  • prezzemolo a rametti per la decorazione
  • sale e pepe

Preparazione

Portate ad ebollizione il brodo di pesce e poi abbassate il fuoco. A questo punto a fuoco molto basso fate cuocere i filetti di pesce nel brodo. Toglieteli dopo pochi minuti, ne basteranno una decina e nel brodo caldo ma a fuoco spento mettete gamberetti e molluschi sgusciati.
Prima di pulire i filetti da eventuali residui di pelle e lische, pulite i funghi sotto l’acqua corrente e affettateli, poi fateli cuocere in una padella antiaderente senza aggiungere condimenti.

Dopo aver pulito il pesce, scolate anche i gamberetti e i molluschi ma conservate il brodo. A parte preparate una salsa con il burro fuso, la farina e il concentrato di pomodoro. Quando questo impasto è pronto aggiungete latte, vino e brodo di pesce e mescolate con una frusta fino ad ottenere una crema.

Le crêpes vanno farcite con la salsa vellutata, il pesce e i molluschi. Poi devono essere piegate nella forma che preferite e messe in una pirofila coperte della salsa rimanente. A quel punto spolverate con il formaggio grattugiato e cuocete in forno fino a che si forma una bella crosticina. Servite con una decorazione fatta da gamberetti, prezzemolo e fettine di limone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>