Ricette pasta – Fusilli al ragù verde

di giannni puglisi Commenta

Il ragù può essere realizzato in molte varianti diverse, alcune che si avvicinano maggiormente alla ricetta tradizionale e altre che vi si avvicinano meno. In questa ricetta ad esempio sperimentiamo un piatto di fusilli al ragù di verdure. Una ricetta a base di pilli, fave, asparagi e prosciutto di praga, semplice e leggera, ideale per chi ama mangiare la pasta ma anche mantenere un certo equilibrio. 

Ingredienti dei fusilli al ragù verde

  • 350 g di fusilli
  • 100 g di piselli congelati
  • 150 g di fave sbucciate congelate
  • 200 g di asparagi congelati
  • 70 g di prosciutto di Praga in una sola fetta
  • 2 cipollotti novelli
  • mezzo bicchiere di brodo vegetale
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale  

Preparazione

Per la preparazione del vostro piatto di pasta a base di fusilli al ragù verde dovete come prima cosa pulire i cipollotti, tagliarli a rondelle, metterle in una padella antiaderente con 4 cucchiai di olio e farli cuocere aggiungendo il prosciutto tagliato a dadini e i piselli ancora congelati. Fate insaporite in questo modo per qualche minuto, poi aggiungete un mestolo di brodo, mettete il coperchio e fate cuocere per 7-8 minuti. 

Fate bollire mezzo litro di acqua, in una pentola, mettete a lessare gli asparagi congelati e dopo 5 minuti scolateli. Tagliateli a pezzetti e metteteli nella padella con i piselli aggiungendo a questo punto anche le fave ancora congelate. Proseguite con la cottura per 5 o 6 minuti in questo modo poi aggiungete un po’ di sale una volta assorbito il brodo di cottura.

Cuocete la pasta al dente e versatela nella padella con le verdure, spolverizzate con del parmigiano prima di servire.