Pasta e fagioli arricchita dalle vongole, variazioni sul tema

di Alba D'Alberto Commenta

La minestra di pasta e fagioli, un po’ come il brodo caldo con i tortellini, il brodo con la stracciatella, il risotto con i funghi e la polenta con le salsicce, può contribuire a riscaldare gli animi. E non bisogna pensare subito agli effetti collaterali del consumo di legumi, quanto piuttosto all’abbinamento insolito di questi ingredienti con i frutti di mare. 

La pasta e fagioli si può fare in tanti modi e tutti hanno un segreto per realizzarla, rispettando la tradizione o proponendo una variazione sul tema. Noi rientriamo nella seconda categoria e l’abbinamento insolito che proponiamo è con i frutti di mare, con le vongole per l’esattezza. Una ricetta che può essere preparata in bianco oppure al pomodoro

Ingredienti

 

  • 200 gr di fagioli cannellini secchi
  • 1 confezione di vongole surgelate
  • 220 gr di pasta corta
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale e pepe qb
  • 1 rametto di timo
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 bicchierino di vino bianco secco
  • olio extravergine di oliva

Preparazione

Mettete a bagno i fagioli per il tempo necessario indicato sulla confezione, dopodiché in una pentola quasi piena d’acqua, fate cuocere i fagioli con aglio, timo e un cucchiaio di olio. Fate cuocere a fuoco lento e semicoperti mescolando di tanto in tanto. In una padella mettete ad imbiondire un altro spicchio d’aglio con le vongole e sfumate con il vino aggiungendo il prezzemolo, un pizzico di sale e il pepe. Quando le togliete dal fuoco abbiate cura di eliminare l’aglio. 

A questo punto dovete soltanto aspettare che i fagioli siano pronti e poi versarli con l’acqua nella padella dai bordi alti dove avete cucinato le vongole. Non appena l’acqua calda riprende il bollore, fate cuocere la pasta e poi aggiustate di sale e pepe, unite il prezzemolo crudo e un filo d’olio.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>