Una delle pietanze brasiliane più famose al mondo sono i Coxinha, un antipasto che ricordano gli Arancini siciliani. Questa ricetta fu ideata dal cuoco della famiglia reale brasiliana allo scopo di soddisfare le folli richieste del re che voleva mangiare cosce di pollo fritte anche se non erano disponibili. Il termine coxinha infatti significa proprio “piccola coscia di pollo”. Un’altra ricetta brasiliana famosa in tutto il mondo è il cocktail Batida de coco.

INGREDIENTI (x 14 coxinha)
300 gr di petto di pollo
200 ml di latte
50 gr burro
300 gr di farina tipo “00”
1 tuorlo d’uova
1 carota
1 gambo di sedano
2 cucchiai di prezzemolo tritato
2 cucchiai di passata di pomodori
2 foglie di alloro
1 cipolla
2 spicchi d’aglio
Olio di oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Pangrattato q.b.

PREPARAZIONE
Preparare le verdure pulendo e tagliando a pezzi la cipolla, la carota e il sedano.
Tagliare il pollo a pezzettoni e metterlo in una pentola grande con alloro, 1 spicchio d’aglio e condire con sale e pepe. Aggiungere l’acqua fino a coprire tutti gli ingredienti e far bollire il pollo finchè la carne non diventerà tenera e assumerà il colore bianco. Una volta cotti scolare la pentola conservando a parte il brodo appena ottenuto e tritare finemente con un coltello o con un mixer il pollo.
Soffriggere 1 spicchio d’aglio in olio d’oliva e cuocere mezza cipolla tritata cuocendola per circa 10 minuti, poi aggiungere la passata di pomodoro, sale pepe ed infine versare anche il pollo tritato ed una foglia prezzemolo per aromatizzare.
Preparare l’impasto sciogliendo in un tegame il burro. Versare il brodo di pollo precedentemente preparato, il latte e portare ad ebollizione. Una volta che il composto avrà bollito abbassare la fiamma, aggiungere la farina e mescolare velocemente con una frusta facendo si che la farina assorba i liquidi. Far intiepidire l’impasto ed aggiungere il tuorlo d’uovo amalgamandolo.
Prendere una palla d’impasto di circa 50 gr, fare una palla e formare una cavità al centro con il pollice. Riempirlo con il ripieno al pollo, chiudere la fessura e dare alla palla la forma di una coscia di pollo. Friggerla per qualche minuti in olio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>