Calamari ripieni mari e monti

di Fabiana Commenta

Un gustoso ripieno di carne per un secondo di pesce

I calamari ripieni sono un secondo piatto di pesce non solo estivo, ma ottimo da mangiare durante tutto l’anno. I calamari possono essere utilizzati come ingrediente principale per poter preparare un’insalata di mare, ma anche come condimento… ottimi con il sugo, sono perfetti anche ripieni.

Proponiamo oggi un ripieno un di mare e monti che prevede come ingrediente principale la salsiccia. Vediamo come preparare i calamari ripieni mari e monti.

INGREDIENTI

 

  • 10 calamari
  • 200 gr di salsiccia
  • 4 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 120 gr di Pane bianco senza crosta
  • 5 cucchiai di prezzemolo tritato
  • Un cucchiaio di rosmarino tritato
  • Un uovo
  • Sale
  • Pepe macinato fresco
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 200 ml di Vino bianco secco
  • 100 ml di brodo vegetale

COME PULIRE I CALAMARI

 CALAMARI E SCAMPI SU STUFATO DI PISELLI

 

PREPARAZIONE

Per prima cosa dovrete pulire i calamari seguendo la procedura consigliata: in alternativa potreste acquistarli giù pronti e puliti.

Mettete i calamari puliti da parte.

Preparate il ripieno: togliete la pelle dalla salsiccia e e poi tagliatela a tocchetti.

Mettete la mollica di pane spezzettata all’interno di una ciotola e poi unitevi anche il prezzemolo lavato, spezzettato e tritato, il rosmarino tritato, un uovo (che vi servitù come legante), il parmigiano grattugiato e la salsiccia spezzettata.

Mescolate bene e aggiungete anche il sale e un pizzico di pepe.

Lavate i calamari sotto l’acqua corrente e poi riempiteli con il composto preparato: utilizzate un cucchiaio o se preferite potreste utilizzare una sac a poche. Richiudete ogni calamaro con uno stuzzicadenti per evitare che il ripieno possa fuoriuscire.

Riscaldate l’olio all’interno di una padella ampia e poi lasciate dorare i calamari ripieni girandoli spesso: a quel punto bagnate con il vino bianco e poi aggiungete anche il brodo vegetale preparato.

Abbassate la fiamma e poi coprite e fate cuocere per circa 10 minuti a fiamma lenta. 

Sistemate di sale e pepe poi insaporite con un tocco di prezzemolo e poi servite subito.

Potrete servire i calamari con la verdura o un’insalata fresca. 

 

 

Foto Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>