Quale frutta e verdura mangiare per abbronzarsi

di Alba D'Alberto Commenta

L’estate è il periodo in cui probabilmente si mangia più frutta e verdura e anche le ricette di questo periodo tendono a contenerne in grandi quantità. La buona notizia è che mangiando frutta e verdura si può, oltre che godere di un ottimo stato di salute, anche migliorare il colore della propria abbronzatura. Ecco infatti quali sono gli alimenti ideali per abbronzarsi al massimo. 

Per avere un colorito invidiabile in estate, infatti, non è necessario ricorrere a lettini e docce solari o prodotti auto – abbronzanti, ma basta seguire la giusta alimentazione. Esistono infatti cibi che più di altri aiutano l’organismo a produrre la melanina, la sostanza organica che all’interno della nostra pelle conferisce il tipico colore scuro tanto desiderato. 

Per ottenere una abbronzatura perfetta, quindi, bisognerà prediligere nella propria dieta gli alimenti che possiedono una maggiore concentrazione di vitamina A e di caroteni, le sostanze che a livello chimico interagiscono con la produzione della melanina nella pelle. 

Ed è stata proprio la Coldiretti, quest’anno, all’interno di una campagna di sensibilizzazione, a stilare la lista degli alimenti, principalmente frutta e verdura, necessari per ottenere la migliore abbronzatura. 

La lista degli alimenti più ricchi in assoluto di vitamina A e di caroteni si compone infatti dei seguenti elementi:

  • Carote 
  • Radicchi
  • Albicocche 
  • Cicoria e lattuga
  • Meloni gialli 
  • Sedano 
  • Peperoni 
  • Pomodori 
  • Pesche 
  • Cocomeri e ciliegie.

Al primo posto si trovano quindi le carote, con una concentrazione di 1200 mg di vitamina ogni 100 grammi di prodotto edibile, al secondo posto si trovano gl spinaci, con 600 mg per 100 grammi e al terzo posto compaiono le albicocche, con 300 mg. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>