Un tocco di frutta in tavola, con tre ricette invernali – Clafoutis di frutta mista

di giannni puglisi Commenta

Sul sito dell’Expo ci sono più di 10.000 ricette ma non è la quantità il grosso vantaggio del ricettario universale organizzato per l’esposizione. Tutto è nella possibilità di cercare ricette tematiche e noi ci siamo concentrati su quelle a tema frutta scovando la ricetta dei muffin ma anche quella della tarte tatin e dei clafoutis.

Qui parliamo dei Clafoutis di frutta mista. Un dolce al cucchiaio fresco, semplice e delicato. Un classico della pasticceria francese se preparato con le ciliegie. Qui lo proponiamo con frutta mista di stagione.

Ingredienti

  • 200 grammi di Frutti di bosco
  • 300 grammi di Pesche
  • 200 grammi di Prugne
  • Uova
  • 100 grammi di Zucchero
  • 250 grammi di Latte intero
  • 40 grammi di Burro
  • 60 grammi di Farina

 

Preparazione

  1. Imburrate e infarinate una pirofila da crostata del diametro di 28 cm. Pulite la frutta, tagliatela a pezzetti e disponetela uniformemente sul fondo della pirofila.
  2. A parte, in una ciotola, mescolate il burro ammorbidito con il latte, le uova, lo zucchero e la farina, facendo attenzione a non formare grumi.
  3. Versate il composto così ottenuto sulla frutta.
  4. Infornate e cuocete per 30/40 minuti. Il forno deve essere preriscaldato a 200°C e in modalità statico.
  5. Una volta cotto, potete spolverizzare la superficie con un po’ di zucchero. È ottimo consumato tiepido, oppure fresco. Soprattutto in estate consiglio di servirlo dopo averlo tenuto in frigorifero un paio d’ore.