Ricette estive – Tagliatelle alle capesante

di Alba D'Alberto Commenta

La pasta all’uovo d’estate? Se non ripiena e veloce da cucinare è un’ottima alternativa per un primo piatto anche nelle più calde giornate estive. L’importante è scegliere sempre il condimento adeguato, come ad esempio un sugo a base di pesce o dei mitili. Come in questa ricetta, attraverso cui potrete conoscere come fare delle ottime tagliatelle alle capesante, ideali anche per un pranzo di un certo riguardo. 

Ingredienti delle tagliatelle alle capesante

  • 300 g di tagliatelle all’uovo
  • 12 capesante gia sgusciate
  • un mazzetto piccolo di rucola
  • uno scalogno
  • mezza arancia non trattata
  • 0,5 dl di brodo vegetale
  • olio
  • 3 cucchiai di vino bianco secco
  • sale,
  • pepe

Preparazione

In questo post daremo per scontato la preparazione della pasta all’uovo, ovvero della sfoglia per realizzare le tagliatelle. Dividete a metà le capesante. In una padella a parte fate rosolare a fuoco lento lo scalogno tritato in maniera fine insieme ad un poco di olio.

Unite quindi le capesante e fate cuocere cioè saltare per 2 minuti circa, bagnatele allora con il vino, fatelo evaporare in cottura e scolate le capesante con un mestolo forato, avendo cura di tenerle in caldo – magari in forno. 

Avrete nella padella il fondo di cottura. Frullatelo nel mixer con 5 coralli prelevati dalle capesante, il brodo che avrete preparato, il succo di arancia e mezzo cucchiaino di buccia grattugiata. 

Mettete il sughetto sul fuoco e fate bollire. Dopo due minuti unite le noci, i coralli e la rucola, aggiustando di sale e di pepe. 

Lessate quindi le tagliatelle in abbondante acqua salata – unite prima un cucchiaio di olio – scolate umide e al dente e saltate per qualche secondo insieme al condimento per insaporire. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>