Ricette estive, il minestrone freddo

di Alba D'Alberto Commenta

Il minestrone è un piatto a base di verdure che si serve prevalentemente in inverno. Si tratta comunque di un piatto particolarmente nutriente e sano che dovrebbe essere mangiato anche in estate, ma la temperatura a cui questo viene servito può creare qualche difficoltà.

Con qualche piccola modifica, però, la ricetta del minestrone tradizionale può essere adattata per l’estate. Vediamo allora come si prepara il minestrone freddo.

Ingredienti per il minestrone freddo

  • 3 pomodori maturi
  • 300 grammi di zucchine
  • 250 grammi di carote
  • 450 grammi di fagiolini
  • 400 grammi di patate
  • 250 grammi di lattuga
  • 450 grammi di fagioli
  • 150 grammi di spinaci
  • 1 porro
  • 1 cipollotto
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione

Sbollentate i pomodori in acqua bollente per pochi minuti, fino a che non si formeranno le prime crepe sulla pelle. A questo punto scolateli e metteteli in una ciotola con dell’acqua ghiacciata per bloccare la cottura e poi eliminatene la pelle.

Lavate bene i fagiolini e tagliateli a pezzi, pelate le patate e tagliatele a dadini piuttosto piccoli. Fate lo stesso anche con le carote e le zucchine.

Tagliate il porro a rondelle e spezzettate gli spinaci e la lattuga dopo averli ben lavati.

Ora che tutte le verdure sono pronte, mettete a scaldare un litro di acqua con un cipollotto e una carota a pezzi grossi per fare ilo brodo di verdure con cui cuocere il minestrone. In una padella fate scaldare un abbondante giro di olio, poi iniziate a versare le verdure: prima le patate, poi le carote e le zucchine e i fagiolini e fate cuocere per circa 15 minuti bagnando con il brodo caldo.

Aggiungete poi i fagioli, gli spinaci, la lattuga e i pomodori a cubetti, aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere per altri 10 minuti.

Spegnere il fuoco, lasciare raffreddare e servire con una spolverata di pepe nero macinato al momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>