Antipasto di zucchine alla calabrese

di Redazione Commenta

Fresco ed appetitoso, facile da preparare, un antipasto ideale per spuntini e pranzi leggeri.

Fresco semplice ed appetitoso, questo antipasto della cucina calabrese è ideale per la stagione estiva ed i pranzi leggeri. Facile da realizzare, racchiude in se deliziosi sapori e gusti mediterranei.

500 grammi di zucchine
un pugno di mollica di pane
aglio
menta

Tagliare gli zucchini a rondelle sottili ma non troppo, ed intanto far scaldare in una pentola dell’olio da frittura.
Friggere gli zucchini mantenendoli però teneri, evitando che si asciughino troppo e che prendano troppo colore.
Dopo averli asciugati dall’olio in eccesso con la carta assorbente disporli su un piatto di portata e cospargerli, ancora caldi, di un composto realizzato sbriciolando la millica di pane, l’aglio tritato e le foglie di menta accuratamente sminuzzate.
Lasciar raffreddare e servire in tavola insieme ad altri antipasti tipici della cucina mediterranea, come i pomodori gratinati.