Ricetta alici fritte marinate

di Redazione Commenta

Le alici fritte marinate sono un antipasto molto semplice e gustoso.

Le alici fritte marinate sono un antipasto molto semplice e gustoso, che richiede molto tempo per la marinatura delle alici.

Preparare il piatto è comunque facile, infatti basterà friggere i pesciolini e dopo di che metterli a marinare per 12 ore prima di portarli in tavola.

Questo antipasto è molto indicato soprattutto per chi ama i sapori forti, l’agre dell’aceto ed il sapore delicato delle alici.

4 etti di alici fresche
300 ml di aceto
2 spicchi d’aglio
1 cipolla
farina
1 peperoncino piccante fresco
250 ml di vino bianco
sale

Per prima cosa togliamo la testa e le lische alle alici, e le apriamo a libro.

Le laviamo e le asciughiamo con carta assorbente prima di farle friggere nell’olio caldo. Una volta fritte le passiamo ancora sulla carta assorbente per eliminare l’olio di troppo.

Poi mettiamo i pesciolini in un contenitore e prepariamo la marinatura. Mettiamo in un tegame il vino, l’aceto, il sale ed il cipollotto tagliato a spicchi, insieme al peperoncino tagliato a fettine e l’aglio tagliato a metà.

Una volte che bolle cuociamo per 3 minuti e poi spegniamo. Andiamo a versare il composto nel contenitore con le alici e lasciamo marinare 12 ore.

Una volta passate le 12 ore mettiamo il tutto in un piatto da portata e serviamo.