E se il dolce fossero le frittelle delicate all’olio di vinacciolo

di Alba D'Alberto 1

Non avete voglia di accendere il forno per il classico dolce e nessuno può biasimarvi, eppure rinunciare al dolce può essere impegnativo. Se non amate la tradizione francese delle crèpes allora è arrivato il momento di dedicarvi alle frittelle delicate. Quelle che l’EXPO indica come all’olio di vinacciolo.

Abbiamo deciso che le crèpes richiesto troppa delicatezza anche se quelle al cacao hanno un sapore sublime. Dedichiamoci, grazie ai consigli dell’EXPO, ad un altro dolce che esclude l’uso del forno. Sono frittelle di Carnevale e sono anche un dolce classico di origine veneziana che si prepara per la festa più colorata dell’anno. Grazie alla delicata frittura con olio di semi d’uva (olio di vinacciolo ), queste frittelline risulteranno morbide, gustose e profumate. Si possono preparare con innumerevoli varianti, semplici, ripiene di crema, al cioccolato o con l’uvetta. Provate il vero sapore della tradizione veneziana anche d’estate. 

file_55103225034c1

Ingredienti

  • 750 millilitri di Olio di vinaccioli
  • 6 cucchiai da tavola di Farina
  • 1 bicchierino di Vino bianco
  • 2 Uova
  • 3 cucchiai da tavola di Zucchero
  • 1 pizzico di Sale
  • 1 Buccia di limone, grattugiata

Preparazione

  1. Riunite in una terrina la farina setacciata e stemperatela, aggiungendo poco alla volta il vino bianco. Unite un pizzico di sale, due cucchiai di zucchero, la scorza grattugiata del limone e mescolate.
  2. Rompete le uova e separate i tuorli dagli albumi: i primi incorporateli al composto, mentre gli albumi montateli a neve in una ciotola a parte e successivamente uniteli agli altri ingredienti, mescolando dal basso verso l’alto.
  3. Fate scaldare abbondante olio di semi d’uva in una padella e gettate il composto a cucchiaiate, facendo friggere le frittelle sino a quando diventano dorate.
  4. Una volta pronte, scolatele con un mestolo, spolverizzatele con lo zucchero rimanente e servite.

Commenti (1)

  1. Sunny spot! I really am devoted to precisely how it’s plain arranged my looks at next the data exist pleasantly carved. I happen conjecture how I might become gave notice when on earth a new dispatch may be given somebody the job of. I’ve
    dirtybranch https://dirtybranch.tumblr.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>