Ricetta frittata di zucchine

di Cristina Baruffi Commenta

Vi presentiamo la ricetta della frittata di zucchine, un piatto davvero semplice da preparare che potrà essere servito come secondo piatto o come antipasto.

La frittata è un piatto a base di uova in cui vengono aggiunti a piacere alcuni ingredienti durante o a termine cottura e può essere consumata come originale antipasto, secondo piatto o dessert, se si decide di preparare un omelette.
Nei mesi precedenti abbiamo proposto altri piatti con le uova come il Creme Caramel, la frittata di pasta e la maionese fatta in casa, ma siamo sicuri che apprezzerete anche la frittata di zucchine, perché è particolarmente gustosa e si prepara davvero in pochissimo tempo.


– 3 zucchine
– 1 spicchio d’aglio
– 1 cucchiaio d’olio
– 4 uova
– 4 cucchiai di parmigiano grattato
– 2 cucchiai di latte

Pulite e tagliate a rondelle le zucchine, quindi mettetele in padella a trifolare con uno spicchio d’aglio e un filo di olio extravergine d’oliva.
Terminata questa fase preliminare in una terrina sbattete le uova con il parmigiano reggiano grattugiato, aggiungete il sale e il latte, quindi versate il composto nella padella con le zucchine e procedete alla cottura per circa 5 minuti, girando la frittata di tanto in tanto.

Preparazione tipi di frittata:

La base della frittata è fatta con uova sbattute, poi vengono aggiunti in un secondo momento altri ingredienti come uova, verdure o salumi, poi l’impasto potrà essere cotto in padella oppure al forno per ottenere un risultato più light. Terminata la cottura la frittata può essere farcita con altri ingredienti dolci o salati e nel primo caso in particolare si può dare vita a strepitose omelette con marmellata o al cioccolato. In Italia è molto diffusa la frittata di cipolle, un piatto estremamente popolare che si prepara con cipolle bianche, uova, olio di oliva, formaggio grattugiato e un pizzico di sale che in passato era consumato prevalentemente da operai e braccianti. A napoli invece è molto diffusa la frittata di pasta, che si prepara con gli scarti della cena del giorno prima aggiungendo prosciutto, formaggio e pomodoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>