Ricetta Cannelloni

di admin 1

I cannelloni sono un piatto tipico delle regioni italiane settentrionali ma la loro diffusione è avvenuta..

cannelloni.JPG
I Cannelloni alla napoletana

I cannelloni sono un piatto tipico delle regioni italiane settentrionali ma la loro diffusione è avvenuta rapidamente in tutte le altre zone d`Italia. Ne esistono diverse varianti, sicuramente le più note sono: cannelloni ripieni di carne macinata e cannelloni ripieni di spinaci.

L` impasto per questa pietanza è quello classico della pasta all`uovo, usato anche per preparare le lasagne. Oggi sono qui per presentarvi la versione napoletana di questo pasto che è molto ricca e gustosa. Innanzitutto cominciamo col preparare l`impasto. Per ottenere una buona pasta all`uovo, che sia morbida ed elastica, occorre rapportare la quantità  di farina a quella delle uova, quindi impiegheremo un uovo per ogni 100 grammi di farina e aggiungeremo un pizzico di sale e qualche goccia d`olio per un composto più elastico.

Una volta lavorati tutti insieme gli ingredienti e ottenuto un impasto omogeneo lo si lascia riposare per un po`. A questo punto stendiamo la pasta in modo da formare una sfoglia sottile da cui ritaglieremo tanti piccoli rettangoli delle dimensioni di circa 10 cm per 8 cm. I rettangoli di pasta vengono poi scottati in abbondante acqua salata, scolati e disposti su un telo. Lasciamo raffreddare i nostri cannelloni e ci dedichiamo ora alla preparazione del ripieno.

Gli ingredienti per il ripieno sono: ricotta fresca, mozzarella, prosciutto cotto a cubetti e carne di bovino macinata. Innanzitutto soffriggiamo la carne in olio caldo con un pizzico di sale e qualche cucchiaio di salsa di pomodoro. Una volta pronta la carne possiamo preparare, in una terrina, un composto, mescolando la ricotta, la mozzarella, il prosciutto e la carne, più un pizzico di sale e pepe. E` il momento di dedicarci al sugo e alla besciamella per la copertura.

Per ciò che riguarda il sugo, prepariamo una semplice salsa di pomodoro: soffriggiamo un po` d`aglio nell`olio, aggiungiamo la salsa di pomodoro e qualche foglia di basilico e lasciamo cuocere. Per la besciamella, invece, sciogliamo in un tegamino, a fuoco lento, del burro e mescolando vi aggiungiamo la farina; sempre continuando a mescolare uniamo al composto così ottenuto del latte caldo, più un pizzico di sale e continuiamo a cuocere fino ad ottenere un besciamella densa ma non troppo.cannelloni-napoli.JPG

La nostra preparazione giunge quasi a termine, disponiamo al centro dei nostri rettangoli di pasta il ripieno e li richiudiamo delicatamente. Poniamo i cannelloni così ottenuti in una teglia e li ricopriamo con la salsa e la besciamella, alcuni fiocchi di burro e un abbondante spolverizzata di parmigiano. Li lasciamo gratinare in forno a 200° per circa 20 minuti e li serviamo ben caldi.

Chiara

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>