Cannelloni con ripieno di pesce e zafferano

di Alba D'Alberto Commenta

Nella maggior parte delle case degli italiani il pranzo della domenica prevede come primo piatto i cannelloni in una delle loro tante varianti.

Quella che vi proponiamo nella ricetta qui di seguito è per cucinare dei sorprendenti cannelloni con ripieno di pesce e zafferano.

Ingredienti per i cannelloni con ragù di pesce e zafferano

  • 12 quadrati di pasta fresca all’uovo
  • 200 grammi di filetti di platessa
  • 100 grammi di salmone fresco
  • 200 grammi di gamberetti
  • 250 grammi di ricotta
  • 500 ml di besciamella
  • 100 grammi di parmigiano reggiano
  • una bustina di zafferano
  • prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione

In una padella con l’olio soffriggere lo spicchio d’aglio in camicia e un cucchiaio di prezzemolo tritato e poi aggiungere i filetti di platessa e il salmone in pezzi. Lasciare cuocere per pochi minuti e poi aggiungete la meta dei gamberetti precedentemente sgusciati. Aggiustare di sale e pepe e continuare la cottura per una decina di minuti sfumando con lo zafferano sciolto in circa un bicchiere di acqua calda.

Quando sarà cotto passate molto velocemente nel mixer e, una volta intiepidito, aggiungere la ricotta. Mescolare bene.

Scottate ina acqua calda i rimanenti gamberetti sgusciati e poi passateli nel mixer insieme alla besciamella.

Scottare i riquadri di pasta in abbondante acqua salata e poggiare su di un ripiano con un canovaccio. Mettete un cucchiaio di condimento in ognuno e poi arrotolate i cannelloni.

In una pirofila da forno mettere uno strato di besciamella e una spolverata di parmigiano, aggiungere i cannelloni posizionati uno accanto all’altro e ricoprire con la rimanente besciamella e il formaggio.

Cuocere in forno a 180 gradi per circa mezz’ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>