Pennette gratinate alle melanzane

di Vito Verna Commenta

Ecco come preparare le pennette gratinate con una gustosa salsa di pomodori e melanzane.

Pennette gratinate alle melanzane

Codesti primo piatto, queste pennette gratinate, potrebbero a nostro avviso essere perfette nel caso in cui si stia cercando una ricetta, semplice, veloce e gustosa, per riciclare, creativamente, gli avanzi culinari così tipici del nostro tempo.

LA PASTA

► Fusilli alla pancetta e zucca

► Spaghetti agli asparagi e mandorle

► Tagliatelle limone e scampi

INGREDIENTI

– 280 g di pennette

– 1 melanzana grossa

– 1 scatola di polpa di pomodoro

– 150 g di mozzarella

– 50 g di grana grattugiato

– 1 ciuffo di basilico

– 2 spicchi d’aglio

– olio d’oliva

– sale

– Lava la melanzana e, dopo averla spuntata ed affettata, tagliala a dadini spessi circa un centimetro

– Versa due spicchi d’aglio, accuratamente sbucciati e puliti, in una capiente casseruola antiaderente insieme ad un filo di olio extravergine di oliva

– Aggiungi, non appena l’aglio comincerà a diventare ben dorato, anche i dadini di melanzana e lascia che soffriggano, a fuoco moderato, sino a che non cominceranno a raggrinzirsi

-Elimina, a questo punto, gli spicchi d’aglio, aggiungi la polpa di pomodoro, il basilico, a foglie intere, e cuoci per circa 20 minuti a fuoco molto moderato

– Regola infine di sale, togli il tegame dal fuoco e lascia riposare

– Cuoci la pasta in abbondante acqua bollente leggermente salata

– Scola le pennette, ancora al dente, e versale sul fondo di una pirofila da forno alternando uno strato di pasta ad uno di salsa alle melanzane

– Inforna il tutto, dopo aver spolverato con abbondante parmigiano, a 180 gradi centigradi per circa 15 minuti prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>