Carciofi al riso

di Vito Verna Commenta

Ecco come preparare i carciofi ripieni di riso.

Carciofi al riso

I carciofi, in questa nostra particolarissima ricetta, potrebbero a nostro avviso venir serviti sia come antipasto di un pasto certamente importante sia come primo piatto gustoso, fresco e saporito.

I CARCIOFI

Fusilli e carciofi

Salsiccia e carciofi

Carciofi e cavolfiori fritti

INGREDIENTI

– 4 carciofi tipo mammola

– 4 cucchiai di riso Arborio

– 1/2 cucchiaio di menta fresca tritata

– 1 cipollotto

– 1/4 di cipolla bianca

– 1 cucchiaio di vino bianco secco

– 1 limone

– 4 cucchiai di yogurt compatto

– 1 uovo

– 3 cucchiai di olio d’oliva extravergine

– sale e pepe

– Fai appassire il cipollotto, tritato molto finemente, insieme a tre cucchiai di olio extravergine di oliva

– Aggiungi il riso e, non appena sarà ben colorato, sfuma con il vino bianco, unisci pochi cucchiai di acqua calda e regola di sale

– Porta dunque a cottura il tutto eventualmente aggiungendo ulteriore acqua bollente

– Pulisci i carciofi, privandoli del gambo, delle foglie esterne più dure ed ostiche e della barba interna

– Conservali, nel corso di queste operazioni, all’interno di una bacinella colma d’acqua ghiacciata acidulata con il succo di un limone

– Trita dunque la menta e, dopo averla unita al riso, che nel frattempo si dovrà essere cotto, ben asciugato e raffreddato completamente, usala per riempire i carciofi

– Rosola delicatamente i carciofi in un fondo d’olio extravergine di oliva, acqua, sale e pepe in grani per circa 15 minuti

– Trasferisci infine il tutto in un pirofila e, prima di servirli accompagnandoli con un’emulsione a base di yogurt, uovo, sale e pepe, cuocili in forno, a 175 gradi centigradi, per circa 30 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>