Asparagi in polpa di granchio

di Vito Verna Commenta

Come preparare un gustoso antipasto natalizio con asparagi e granchio.

 

Il Natale, sebbene sia ancora lontano, piano piano si avvicina e, dunque, ci sembra il caso iniziare a proporre le ricette che, a detta degli esperti di cucina e di costume, andranno moltissimo di moda per i molti pranzi e le succulente cene che si succederanno nel corso delle vacanze natalizie 2011.

ASPARAGI E UOVA

Proporremo, dunque, diversi e numerosi menu, che potrete sicuramente provare a scombinare e ricombinare, secondo quanto dettato dall’intuito e dalle proprie preferenze in fatto di gusto, che avrete dunque l’opportunità di provare e riprovare così da trovarvi pronti per la grande occasione.


INGREDIENTI

– 1,5 chilogrammi di asparagi

– 250 grammi di polpa di granchio

– 125 millilitri di panna da cucina

– 2 uova

– 1 limone

– maionese

– sale

– pepe

RAVIOLI ALLA POLPA DI GRANCHIO

– Si comincerà, ovviamente, preparando gli asparagi. Per farlo li puliremo, grattandone delicatamente la superficie e passandoli velocemente sotto l’acqua fresca, e li cuoceremo in abbondante acqua salata, sino a che non saranno abbastanza morbidi, facendo attenzione a non immergere le punte.

– Nell’attesa che gli asparagi, una volta scolati, raffreddino, si pulirà la polpa di granchio, privandola della cartilagine nel caso in cui non sia stato fatto in pescheria, e si setaccerà grossolanamente

– A questo punto, direttamente sul piatto da portata, si disporranno ordinatamente gli asparagi che, poi, verranno coperti dalla ppolpa di granchio

– Infine prepareremo la nostra guarnizione mescolando un’adeguata quantità di maionese con limone, sale e pepe

– Concluderemo in nostro piatto con fettine, il più possibili sottili, di uova soda già raffreddate.

– L’antipasto in questione andrebbe servito a temperatura ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>