Tartufi di pandoro in sfoglia di mandorle

di Vito Verna Commenta

Come preparare degli ottimi tartufi di pandoro con farcitura di cioccolato e mandorle.

Abbiamo visto come il nostro menu vegetariano per il Cenone Natalizio preveda molte e succulente portate che, partendo dagli antipasti e passando dai primi e dai secondi, giungono sino alla dolce conclusione del festoso pasto in questione.

Questa portata sarà, naturalmente, la più importante ed invitante giacché, come ovvio, servirà a terminare degnamente una ricorrenza tanto importante e, nel caso ce ne fosse bisogno, a colmare il vuoto lasciato da una serie di piatti che, per lo stessa natura, sono molto leggeri e molto digeribili.

Vediamo, dunque, come presentare ai nostri ospiti alcuni gustosi tartufi di pandoro in sfoglia di mandorle.

CROCCHETTE DI CARCIOFI AL CURRY

LASAGNE RICOTTA E BROCCOLI

FLAN DI RICOTTA E PATATE IN SALSA TREVIGIANA

INGREDIENTI

– 200 grammi di pandoro

– 150 grammi di cioccolato extra-fondente

– 80 grammi di mandorle a scaglie

– 3 cucchiai di rum

– Ricetta ideale per il riciclaggio creativo degli avanzi, prevede, innanzitutto, di inzuppare il pandoro con il rum, così da renderlo un composto morbido ed omogeneo

– Questo composto ci servirà per ricavarne i nostri tartufi che, molto semplicemente, otterremo creando delle palline, della dimensione voluta, con il pandoro inumidito

– Si procederà, dunque, sciogliendo a bagnomaria il cioccolato fondente e immergendovi le scaglie di mandorle

– Si potranno immergere, a questo punto, i tartufi di pandoro nella pastella di cioccolato e mandorle, ponendo attenzione a che tutta la superficie ne venga adeguatamente ricoperta.

– Servire dopo aver lasciato raffreddare completamente il tutto, volendo, con una spolverata di zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>