Ricetta insalata di pollo

di Luana 5

Oltre a questo possiamo anche definirla una ricetta dietetica per la presenza di molte verdure unite alla carne grigliata...

Insalata di pollo

Oggi vi presento una ricetta a base di pollo ideale per l’estate, ma che può essere degustata anche in inverno. L’insalata di pollo è una ricetta semplice, nutriente e gustosa.

Oltre a questo possiamo anche definirla una ricetta dietetica per la presenza di molte verdure unite alla carne grigliata. La preparazione dell’insalata di pollo è velocissima e non richiede un tempo di preparazione alto e, pertanto, può essere preparata anche alla sera di ritorno dal lavoro.

Se uniamo l’insalata di pollo alla maionese fatta in casa e avvolgiamo il tutto da una tortilla possiamo dire di aver creato una sorta di fajita messicana. Andiamo a vedere gli ingredienti, ma vi consiglio di usare verdura a piacere a seconda dei propri gusti.

– 500 g di petto di pollo
– 400 g di lattuga
– 140 g. di mais
– 1 manciata di cipolline agrodolci
– 1 manciata di carotine sott’aceto
– 60 g di olive verdi snocciolate
– erba cipollina q.b
– olio extravergine d’oliva
– sale
– aceto bianco

Lessate il petto di pollo, quindi fatelo raffreddare e tagliatelo con cura a striscioline. Fate insaporire la carne mettendola in una ciotola con olio, sale, erba cipollina e abbondante aceto per almeno 30 minuti in modo tale che tutti gli aromi possano profumare gli straccetti di pollo.
Pulite la lattuga, lavatela e asciugatela, poi tagliatela a listarelle sottili, aggiungete le olive verdi e tutti gli altri sottaceti tagliati a pezzetti.
Unite all’insalatona mista il pollo, il mais e condisci il tutto con olio extravergine di oliva, sale e il succo di un limone.

Approfondimento:

La carne di pollo viene definita carne bianca, perché ha un colore meno intenso rispetto alla carne di bovino, ma dal punto di vista nutrizionale contiene proteine nobili aminoacidi ramificati,utili nel metabolismo dei muscoli e nel promuovere lo smaltimento delle tossine.
La carne di pollo in particolare è anche particolarmente digeribile a causa della struttura delle sue fibre muscolari che presentano un diametro di circa 45-48 micron e perché hanno minor tessuto connettivo.
Un’altro aspetto interessante riguarda il ridotto contenuto di grassi, infatti la carne di pollo e di tacchino viene consigliata nelle diete e agli sportivi perché contiene acidi grassi polinsaturi e meno colesterolo.

Calorie insalata di pollo:

L’insalata di pollo è sicuramente un piatto particolarmente leggero, infatti può essere preparato come antipasto o come piatto unico perché contiene un’adeguato apporto di proteine e vitamine.
Una porzione media di questo piatto contiene circa 209 cal a porzione.

Commenti (5)

  1. Beh, sì molto buona. io ho creato un`ulteriore variante…
    ho lessato le cosce di pollo (quando l`acqua giunge a ebollizione ho aggiunto i grani di pepe, il succo di limone, l`alloro, il peperoncino..), a parte le patate e in una casseruola i pisellini.
    poi ho tolto la carne del pollo dalle cosce e l`ho messa tagliata finemente in una ciotola di vetro, ho aggiunto le patate lesse condite con una spruzzata di salamoia e prezzemolo tritato fresco e i pisellini. poi ho aggiunto i capperi freschi e infine ho guarnito con rotelle di uova sode (2) e con la salsa (olio, aceto balsamico, pepe e peperoncino, sale, poca maionese, un goccio di senape).
    il tutto in frigo per 2 ore…. che ne dite?

  2. Bella questa ricetta che mischiano tradizione ed etnico insieme! Bella e buona (questa l’ho provata ed è venuta bene) che a volte se ne trova di certe appetitose a leggerle ma disastrose a farle ai fornelli! Alcune simili veramente ben fatte le ho scovate di recente su per1000insalate.it anche se per trovare etnico vero tocca uscire dall’ambito web italiano…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>