Crostata agli amaretti

di Fabiana Commenta

Variante della classica crostata con la mezza frolla

Esistono moltissimi tipi di crostate che possono essere decorate con molti ingredienti: la base resta sempre la pasta frolla al di là dei diversi tipi d’ingredienti (dalla marmellata alla ciliegie, dalle mandorle alla crostata con pere e cioccolato… solo per fare qualche esempio).

Prepariamo oggi la crostata agli amaretti, una variante che utilizza il sapore degli amaretti e che la rende perfetta con la marmellata di albicocche o di pesche. La crostata di amaretti è perfetta come dessert o per accompagnare il tè. 

 

 

INGREDIENTI

 

  1. 300 gr di farina
  2. 100 gr di zucchero semolato
  3. 100 gr di burro
  4. 1 uovo intero
  5. Buccia grattugiata di un limone
  6. Sale
  7. Marmellata di albicocche
  8. 150 gr di amaretti secchi
  9. Liquore all’amaretto
  10. Zucchero a velo

 COME FARE LA COTTURA ALLA CIECA

CROSTATA CIOCCOLATO E PERE

 

PREPARAZIONE

 

Cominciare a preparare la pasta frolla che in questo caso sarà però una mezza frolla: il procedimento è lo stesso, ma si tratta di una variante meno ricca della classica pasta frolla.

Disponete la farina a fontana sul tavolo, poi unite il burro ammorbidito a pezzetti, l’uovo, la buccia grattugiata del limone (non trattato) e un pizzico di sale. Amalgamate il composto fino a quando non sarà diventato sodo, ma senza lavorarlo troppo, poi lasciatelo da parte in un luogo fresco per circa 30 minuti.

 

Stendete la pasta frolla con il matterello fino a riempire la vostra tortiera imburrata e infarinata. Bucherellate la pasta frolla per evitare che si gonfi, poi distribuite la vostra marmellata di albicocche su tutta la superficie aiutandovi con una spatola.

 

Bagnate velocemente gli amaretti nel liquore e disponeteli sulla marmellata facendoli aderire per bene. 

 

Infornate a 180 gradi per 40-45 minuti fino a quando la crostata non sarà ben colorita. 

Spolverizzate con lo zucchero a velo. 

 

Foto Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>