Veneziane alla crema

di laura86 Commenta


Le veneziane sono delle morbide brioches fatte con un impasto che ricorda il panettone, farcite con crema pasticcera e granella di zucchero. Le origini del dolce non sono ben note infatti, anche se si chiamano veneziane, non ci sono fonti che indicano l’origine del dolce nella ex Repubblica Marinara o nel Veneto.

INGREDIENTI (x 12 veneziane)
65 gr d’acqua
165 gr di farina 00
360 gr di farina manitoba
3 gr di lievito di birra disidratato
Scorza grattugiata di 1 arancia e 1 limone
175 gr di burro
50 ml di latte fresco intero
15 gr di miele
Sale
3 uova medie
½ bacca di vaniglia
100 gr di zucchero
2 cucchiai di panna o latte
1 tuorlo d’uovo
Granella
Zucchero a velo

PREPARAZIONE
Sciogliere 3 gr di lievito di birra in 65 gr d’acqua tiepida. Mescolare in una ciotola 40 gr di farina 00, 60 gr farina manitoba e versare il lievito sciolto. Impastare a mano fino ad ottenere una pasta morbida, coprirla con una pellicola trasparente e far lievitare il pre-impasto per 2 ore.
Mettere in una ciotola 3 uova, 50 ml di latte, il miele, le scorze di limone ed arancia, ½ bacca di vaniglia e sbattere tutto con una forchetta. Mettere in una ciotola capiente 300 gr di farina manitoba,
125 gr di farina 00, 100 gr di zucchero ed impastare. Mentre impastiamo versare lentamente il composto di uova e continuare ad impastare fino ad amalgamare il tutto. Aggiungere il preimpasto a quello appena preparato, impastare ed aggiungere a piccoli tocchetti il burro mescolato col sale. Per ottenere un impasto liscio e morbido si dovrà impastare per circa 25 minuti. Dare all’impasto una forma sferica e metterlo in una ciotola coperta con pellicola trasparente per farlo lievitare 2-3 ore, dopodiché metterlo in frigo e farlo riposare circa 8-12 ore.
Modellare l’impasto formando un salsicciotto da dividere in 12 parti. Trasformare ogni pezzo in palline lisce e metterle su una teglia. Spennellarle con il tuorlo sbattuto con la panna e lasciarle lievitare 2-3 ore a forno spento con luce accesa.
Preparare la crema pasticcera e metterla in una sac-à-poche e ricoprire la superficie delle veneziane formando delle spirali, aggiungere la granella di zucchero e cuocerle per 25 minuti in forno statico già caldo a 180°C. Sfornarle e spolverarle con lo zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>