Spezzatino di vitello con piselli e funghi

di AnnaMaria Commenta

Secondo piatto classico della cucina italiana, tradizionale e confortevole, perfetto come piatto unico e ideale come secondo piatto per un pranzo sostanzioso, lo spezzatino di vitello con piselli e funghi è il piatto ideale quando l’autunno inoltrato ci invoglia a scegliere piatti caldi e più corposi. Il tradizionale spezzatino di vitello con le patate in questo caso diventa spezzatino di vitello con piselli, che donano dolcezza, e funghi che aggiungono un gusto forte che sa di giornate autunnali. Provatelo come ve lo suggeriamo nella ricetta oppure eliminate i funghi a piacimento.

Spezzatino di pollo

 

Ingredienti:

  • 800 gr carne di vitello in pezzi
  • una carota
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 400 gr piselli sgranati o surgelati
  • una cipolla
  • 250 ml di brodo di carne
  • una costa di sedano
  • 100 gr di funghi champignon freschi o surgelati
  • 4 cucchiai di olio evo
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Tritate finemente la cipolla, la carota e il sedano. Versate il trito in un tegame largo e dai bordi alti e fate soffrigere insieme a 4 cucchiai di olio evo.
  2. Infarinate leggermente la carne a tocchetti e fatela rosolare insieme al soffritto. Quando sarà dorata aggiungete il vino bianco. Mescolate e fate sfumare.
  3. Aggiungete il brodo e regolate di sale e pepe. Fate andare avanti la cottura per 35 minuti circa, aggiungendo ogni tanto un mestolo di acqua calda se lo spezzatino si asciuga troppo.
  4. Trascorsi i 35 minuti aggiungete i piselli e un mestolo di acqua. Fate cuocere i piselli per 15 minuti e poi spegnete il fuoco. Servite lo spezzatino caldo o tiepido.

Altre ricette per fare lo spezzatino:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>