Tacchino al forno con granella di anacardi

L’Anacardium, diffusissimo in Brasile così come in tutte le regioni tropicali dell’America Centrale e dell’America Meridionale, è un genere di alberi, delle dimensioni di un piccolo arbusto, i cui semi, ovverosia le noci di anacardio o, più semplicemente, anacardi, si starebbero conquistando un posto di tutto rispetto nelle attenzioni dei più importanti chef italiani ed europei.

Il gusto tipico degli anacardi, particolare ma tutt’altro che invadente o preponderante, si sposerebbe perfettamente, infatti, con alcuni dei più classici piatti della tradizione culinaria nostrana.

L’esempio di oggi è, a tal proposito, quanto mai eclatante nonché chiarificante.

Cubetti di tacchino con mela caramellata

Sebbene tradizione voglia che la cena o il pranzo di Natale siano leggerissimi pasti di magro, a base soprattutto di pesce e verdura, sempre più famiglie italiane trasgrediscono questo dettame, per comodità o necessità, scegliendo di mangiare carne anche a Natale, alimento decisamente meno costoso e di più immediata realizzazione.

Ciò non vuol dire, si badi bene, che optando per questa soluzione si rinunci alla raffinatezza tipica del cenone natalizio o alla sperimentazione di nuove combinazioni che rendano quanto mai interessante ed inaspettata questa ricorrenza.

Sicuramente ciò avviene, per esempio, grazie a questa alternativa ricetta che, in maniera non scontata e non sgradevole, unisce la dolcezza della mela alla delicatezza della carne bianca di tacchino, dando vita ad un piatto unico ed irripetibile.

Ricetta tacchino al curry e carote al sesamo

Il tacchino al curry e carote al sesamo è un secondo molto leggero e che si prepara in una decina di minuti, facendolo diventare un buon alleato per tutte le persone che non vogliono rinunciare ad un piatto sano e di gusto , ma non dispongono di molto tempo. Nel corso dei mesi vi abbiamo presentato altre soluzioni veloci come le tagliatelle limone, pecorino e pinoli, gli spiedini di melone, feta e rucola oppure la torta di carote.
Ingredienti per 4 persone: