Cappone farcito alle erbe e allo spumante

di giannni puglisi Commenta

Il cappone farcito alle erbe è il più classico dei piatti natalizi

Il cappone ripieno è un vero e proprio classico dei menù natalizi, ideale come secondo ricco sulle tavole imbandite. La carne del cappone poi è particolarmente gustosa visto che il cappone è un gallo che è stato castrato per poter raggiungere maggiore peso e per far in modo tale che le carni diventino più morbide e appetitose. Ottimo se cucinato al forno o lesso, il cappone è delizioso anche farcito con le erbe. 

INGREDIENTI

  1. Un cappone disossato eccezion fatta per le ali e e le cosce
  2. 1 limone
  3. Una foglia di alloro
  4. Brodo
  5. Rosmarino, timo e prezzemolo tritati finemente
  6. 30 gr di burro
  7. Olio, sale e pepe
  8. Un bicchiere di spumante
  9. Per in ripieno:
  10. 250 gr Petto di tacchino
  11. 100 gr di salsiccia
  12. 1 albume
  13. Parmigiano reggiano grattugiato
  14. Uno scalogno
  15. Noci e pinoli
  16. Olio, sale e pepe

 

TACCHINO RIPIENO 

 

La preparazione del cappone natalizio ripieno non è troppo impegnativa, ma alquanto lunga: serve dunque un po’ di tempo per la buona riuscita della ricetta. 

Cominciate a preparare il ripieno che potrete anche personalizzare in base ai vostri gusti: rosolate la salsiccia e tagiatela a tocchetti, ma senza alcun condimento.

Intanto frullate insieme il tacchino e l’albume, lo scalogno tritato e rosolato, il parmigiano, l’olio, il sale e il pepe.

Unite al vostro ripieno anche i tocchetti si salsiccia rosolati e aggiungete anche le noci e i pinoli tritati.

Ora passate a cucinare il cappone: passatelo sulla fiamma, poi lavatelo con acqua e sapone di Marsiglia con molta attenzione, sciacquatelo e asciugatelo.

Aggiungete sale e pepe all’interno, poi farcitelo con il ripieno che avete preparato e fermate l’apertura del cappone con uno stecchino e legatelo per tenerlo ben fermo.

Intanto aggiungete le erbe tritate al burro.

Ora dovrete rosolare il cappone e all’interno di un tegame da forno aggiungendo un po’ di olio e un po’ di brodo.

Spennellate il cappone con la metà del burro aromatizzato alle erbe, poi bagnate con lo spumante e lasciate evaporare.

Adesso unite la foglia di alloro, due fettine di limone, ancora sale e pepe e lasciate cuocere per circa un’ora e mezza in forno preriscaldato a 130 gradi a aggiungendo se necessario altro brodo. 

Una volta terminata la cottura coprite il cappone con un po’ di alluminio e lasciatelo riposare per circa 30 minuti prima di terminare la preparazione. Adesso dovrete filtrare il fondo di cottura e lasciarlo addensare insieme al burro alle erbe rimasto.

Adesso togliete l’alluminio dal cappone e poi slegatelo accompagnandolo con il fondo alle erbe che dovrete servire in una salsiera.

 

 

 

Foto Thinkstock