Rotolini di sogliola con piselli

di Fabiana Commenta

Un secondo piatto ricco di verdure adatto anche per i bambini

I rotolini di sogliola con piselli sono un secondo piatto che può essere preparato durante tutto l’anno: è un secondo piatto arricchito dal contorno, è veloce e facile da preparare.

Oltre ad essere un piatto piuttosto economico, può essere la soluzione adatta per portare il pesce in tavola e farlo mangiare con gusto anche ai bambini visto che la sogliola è un pesce leggero, nutriente, ma molto digeribile. 

 

Vediamo la preparazione.

 

INGREDIENTI

  • 400 gr di filetti di sogliola
  • 200 gr di piselli
  • 2 scalogni
  • 1 dl di vino bianco
  • 2 limone non trattato
  • 30 gr di burro
  • 30 gr di farina
  • Prezzemolo
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

INVOLTINI DI PLATESSA

 

PREPARAZIONE

Preparate gli scalogni: puliteli e tritateli finemente.

Mettete un po’ di olio extravergine d’oliva e un po’ di burro all’interno di una padella, poi lasciatevi appassire all’interno gli scalogni. 

Mettete i piselli (vanno bene anche quelli surgelati) e poi aggiungeteli all’interno della padella, aggiungete sale e pepe (evitate se il piatto è destinato ai bambini) e aggiungete un goccio di acqua, poi fateli cuocere a fiamma bassa per circa 15-20 minuti mescolando di tanto in tanto. Tenete presente che dovrete aggiungere un po’ di acqua se i piselli tenderanno ad asciugarsi eccessivamente. 

Spegnete il fuoco.

Adesso preparate i rotolini di sogliola: sistematevi all’interno i piselli, poi arrotolateli per bene (magari chiudendoli con uno stuzzicadenti) e poi infarinateli senza esagerare, eliminando la farina in eccesso.

Lasciate rosolare i filetti di sogliola all’interno della padella con un altro po’ di burro e bagnateli con un po’ di vino bianco e con il succo di mezzo limone spremuto.

Aggiungete sale e pepe (anche in questo caso evitate il pepe se saranno i bambini a mangiare i rotolini) poi unite anche un cucchiaino di scorza di limone non trattato e lavato. 

Lasciate cuocere a fiamma dolce per circa 10 minuti. A fine cottura spolverizzate con un po’ di prezzemolo e servite.

 

 

Foto Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>