Ricetta crema catalana

di Redazione Commenta

Preparare la crema catalana è molto semplice...

Chiunque abbia passato qualche giorno a Barcellona ma anche in Spagna in generale, avrà quasi sicuramente assaggiato la Crema Catalana, una specialità della regione della Catalogna, che viene paragonata a preparazioni come il crème caramel.

Preparare la crema catalana è molto semplice, anche se il dolce finito può sembrare complicato, e invece della piccola fiamma ossidrica usata in Spagna, possiamo anche usare il normale forno per caramellare lo zucchero sopra alla crema.

mezzo litro di latte
1 etto di zucchero
cannella
25 grammi di amido di mais
4 tuorli d’uovo
noce moscata
zucchero di canna
1 limone

Andiamo a mettere tutto il latte, tranne mezzo bicchiere, insieme al pezzo di cannella, alla scorza di limone e a mezzo etto di zucchero in un tegame, dove faremo bollire il tutto.

Contemporaneamente in una ciotola dobbiamo mischiare i tuorli dell’uovo, il resto dello zucchero ed il latte mischiato all’amido.

Fatto questo filtriamo il latte e lo uniamo al composto di uova, così eliminiamo il limone e la cannella. Dopo andiamo a far cuocere sul fuoco tutto il mix ottenuto.

Quando la crema si sarà addensata possiamo versarla nelle pirofile apposite, o in ciotoline, dove andiamo a spruzzare sopra lo zucchero di canna, che faremo poi caramellare.

Le creme catalane vanno in forno sotto al grill per circa 4 minuti.