Muffin ai mirtilli

di Alba D'Alberto Commenta

Cosa c’è di meglio di un muffin per accompagnare il te del pomeriggio? Seppur vero, infatti, che questo dolcetto viene direttamente dall’America, l’accostamento con il te o con una tisana calda è perfetto per spezzare dolcemente la monotonia di una giornata di pioggi.

La ricetta che proponiamo è quella dei muffin ai mirtilli, un accostamento decisamente delizioso che abbina il sapore leggermente aspro di questi frutti con la dolcezza dell’impasto dei muffin.

Ingredienti per i muffin ai mirtilli

  • 250 grammi di farina
  • 130 grammi di zucchero
  • 100 grammi di burro
  • 2 uova
  • 150 ml di latte
  • 150 grammi di mirtilli
  • 1 bustina di lievito
  • 1 stecca di vaniglia
  • 1 limone

Preparazione

Setacciare tutti gli ingredienti secchi – la farina, lo zucchero e il lievito – in una ciotola. In un’altra ciotola mettere le uova e lavorarle con il burro, il latte appena scaldato, la stecca di vaniglia e la scorza grattugiata del limone. Quando questo composto sarà ben amalgamato, incorporare anche gli ingredienti secchi e continuare a lavorare fino a che il composto risultante sarà omogeneo.

Aggiungere i mirtilli, avendo cura di mescolare delicatamente per non farli rompere.

Preparare circa 10 o 12 pirottini da forno e riempirli fino a circa la metà della loro capacità con il composto e cuocere in forno già caldo a 180 gradi per circa 20 minuti o finché non risulteranno ben gonfi e dorati in superficie.

Togliere dal forno e lasciare raffreddare. Prima di servire eliminare i pirottini e spolverare con dello zucchero a velo. I muffin ai mirtilli sono ottimi anche serviti con della crema inglese tiepida o con della panna montata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>