Dolci di Carnevale, castagnole senza glutine

di giannni puglisi 1

Al contrario delle chiacchiere che richiedono una preparazione molto lunga ed elaborata, le castagnole sono un dolce molto facile da realizzare, forse il più facile di tutti i dolci di Carnevale. 

Lo stesso accade anche quando si preparano le varianti gluten free di queste due ricette: laddove imparare e stendere la pasta per le chiacchiere è ancora più difficoltoso, dato che la farina senza glutine fa spezzare più facilmente la pasta, la preparazione delle castagnole senza glutine è ancora più facile e veloce di quelle tradizionali.

Il risultato però sarà lo stesso: in entrambi i casi i dolci risulteranno molto più leggeri e friabili. 

Dolci di Carnevale, le frappe senza glutine

Ingredienti per le castagnole senza glutine

  • 200 g di farina senza glutine, preferibilmente il mix per dolci lievitati
  • 40 grammi di burro o margarina
  • 50 g di zucchero
  • 1 limone
  • un cucchiaio di liquore
  • mezza bustina di lievito per dolci 
  • olio per friggere

Preparazione

Su una spianatoia mettere la farina a fontana e nel buco al centro mettere tutti gli ingredienti avendo cura di impastare fino a che l’impasto risulterà morbido ma elastico. Tagliare l’impasto in parti più piccole dalle quali ricavare prima dei cilindri dal diametro di circa due centimetri, che andranno ulteriormente tagliati i quadratini.

Aiutandovi con poca farina, lavorate i quadratini di pasta fino a formare delle palline che poi tufferete un una padella con abbondante olio per friggere ben caldo. La cottura delle castagnole è piuttosto breve e solitamente si girano da sole una volta che la parte immersa nell’olio sarà cotta.

 

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.