Dolci di Carnevale, le castagnole al forno

di Alba D'Alberto Commenta

Con l’arrivo del Carnevale arriva anche un’invasione di dolci di ogni genere, per la maggior parte fritti. E’ la tradizione del Carnevale, che vuole che in questo periodo dell’anno, quello che precede la Quaresima, vi sia una grande abbondanza di cibo e di sapori in previsione delle penitenze pre pasquali.

Allo stesso tempo, però, ci sarebbe da salvaguardare la linea, anche se a Carnevale tutto è concesso, e anche la salute, magari facendo delle piccole modifiche alle ricette originali per renderle più leggere e sane, come nel caso delle castagnole al forno, di cui vi presentiamo la ricetta.

Ingredienti per le castagnole al forno

  • 40 grammi di burro
  • 200 grammi di farina
  • 1 limone
  • 2 uova
  • 50 grammi di zucchero
  • lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina

Preparazione

In una ciotola piuttosto grande mettere la farina, le uova, lo zucchero, il burro, la vanillina, il sale, il liquore e il lievito. Lavorare bene tutti gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto. Avvolgere l’impasto con la pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo della pasta, metterla su una spianatoia con un poco di farina, impastare ancora qualche minuto e poi iniziare a preparare le castagnole, procedendo prima a creare dei cilindri di pasta e poi tagliandoli della dimensione desiderata, lavorarli poi con le mani fino ad ottenere delle palline.

Foderate una teglia da forno con la carta e disporvi le castagnole lasciando un po’ di spazio tra l’una e l’altra e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>