Sushi di zucchine e formaggio

di Alba D'Alberto Commenta

Sushi di zucchine e formaggio, una ricetta che al di là del nome arriva dall’Italia e che adesso è stata proposta anche nel ricettario dell’EXPO 2015. Ecco come realizzarla per la serie: antipasti pieni di gusto adatti anche agli amici vegetariani. 

Non è un sushi, ma la forma lo ricorda. Se ci mettete vicino delle bacchette potete rendere più divertente e appetitoso un aperitivo tra amici. Questa ricetta nasce per caso, nel tentativo di rimediare un’idea per l’antipasto. Le cose migliori spesso nascono così e questa è un prelibatezza per la quale perderete la testa. Il sapore delicato della zucchina si accosta bene al formaggio cremoso, ma poi è la salsa al basilico e pecorino che conferisce una spinta in più.

Ingredienti

  • Zucchine
  • 400 grammi di Formaggio spalmabile
  • 80 grammi di Pecorino romano, grattugiato
  • pizzichi di Sale
  • Basilico, mazzetto
  • cucchiai da tavola di Olio extravergine d’oliva (EVO)

 

Preparazione

  1. Lavate bene le zucchine e spuntatele. Con un coltello ricavate, nel senso della lunghezza, delle fette sottili ma non troppo.
  2. Prendete una placca da forno, rivestitela con della carta forno e adagiatevi sopra le fette di zucchine. Spennellate le fette con olio d’oliva, salate e pepate la superficie e infornate, in forno già caldo a 180°, per 8 minuti circa, fino a che le zucchine non saranno ben dorate.
  3. Ora dedichiamoci alla crema. Prendete il formaggio e mettetelo in una ciotola, aggiungete sale, pepe, 2 cucchiai di pecorino, 2 cucchiai d’olio d’oliva ed emulsionate il tutto.
  4. Sfornate le zucchine e lasciatele raffreddare. Una volta fredde prendete una zucchina per volta e disponete un cucchiaio di crema al formaggio su un’estremità, quindi arrotolatele. Procedete così fino ad esaurimento delle zucchine e della crema di formaggio.
  5. Lavate ed asciugate le foglie di basilico e con l’aiuto di un frullatore a immersione emulsionate con l’olio d’oliva e il pecorino, ottenendo così una salsa che ricorda a grandi linee il pesto.
  6. Ora disponete il vostro “sushi” su un piatto da portata e conditelo, al momento di servire, con una punta di salsa al basilico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>