Pecan pie

di Fabiana Commenta

La torta di noci americana con uno strato croccante e uno cremoso

pecan

Ad essere particolarmente famose sono le cheesecake, i brownies o la key lime pie, ma anche la pecan pie può essere considerato uno dei dolci classici della tradizione americana. Si tratta di una torta caratterizzata proprio dalla presenza delle noci pecan, le classiche noci americane, facile da realizzare, un po’ calorica, ma decisamente gustosa. 

INGREDIENTI

  • 120 gr di burro
  • 250 gr di farina
  • 250 gr gherigli di noci pecan
  • Rhum
  • 280 gr di sciroppo d’acero
  • 1 bustina di vaniglina
  • 100 gr di zucchero
  • 4 uova
  • Un pizzico di sale

 KEY LIME PIE MERINGATA

CHEESECAKE CIOCCOLATO E AMARENE

 

 

PREPARAZIONE

 

Preparate la pasta.

Potrete preparare l’impasto a mano oppure procedere con il mixer: nel secondo caso lavorerete anche più velocemente.

Mettete all’interno del mixer 200 gr di farina insieme a 90 gr di burro freddo tagliato a dadini e a un pizzico di sale.

 

Frullate tutti gli ingredienti in modo tale da poter ottenere un composto abbastanza sbriciolato. 

Aggiungete un uovo e poi azionate di nuovo il mixer. Formate una palla con la pasta preparata, poi avvolgetela all’interno di una pellicola trasparente e poi lasciatela riposare all’interno del frigorifero per circa 30 minuti.  

Preparate la crema: sbattete le altre uova all’interno di una ciotola, poi aggiungete il resto del burro, setacciate la farina e poi aggiungete un pizzico di sale.

Aggiungete anche lo zucchero, la vanillina, il rhum per insaporire meglio il vostro dolce e lo  sciroppo d’acero che regala un gusto molto caratteristico. Mescolate per bene con la frusta in modo tale da ottenere una crema molto omogenea. 

Adesso riprendete la pasta preparata e stendetela con il matterello andando a creare una sfoglia di 2-3 mm di spessore.

Prendete uno stampo e imburratelo, poi infarinatelo e foderatelo con la sfoglia: stendetela per bene andando a coprire anche i bordi.

Bucherellate con una forchetta il fondo ed eliminate la pasta in eccesso.

Prendere i gherigli di noci e tritateli grossolanamente poi sistemateli sopra la pasta in modo tale da creare uno strato croccante.

Adesso ricoprite con la crema e poi decorate ancora con i gherigli di noce rimasti andando a creare delle decorazioni.

Fate cuocere la torta in forno già caldo a 220 gradi per 10-15 minuti. A quel punto abbassata la temperatura a 160 gradi e proseguite la cottura per altri 40-45 minuti circa, poi sfornate la vostra pecan pie.

Potrete servirla fredda, meglio ancora se accompagnata dalla panna montata oppure da un po’ di gelato alla vaniglia.

 

 

 

Foto Thinkstock

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>