Mini brownies noci e cioccolato al latte

di Fabiana Commenta

Variante dei classici brownies al cioccolato

I brownies sono dolcetti tipici del New England: originariamente venivano preparati soprattutto in occasione delle festività di Halloween tanto da prendere il nome da spiritelli delle antiche leggende scozzesi.

Adesso i brownies in realtà sono praticamente diffusi in tutto il mondo e vengono preparati non solo come dolcetti da servire per la colazione, ma anche per la merenda. 

Tradizionalmente vengono preparati con il cioccolato fondente, ma ovviamente ne esistono molte varianti. 

Prepariamo oggi i mini brownies noci e cioccolato al latte. 

Vediamo il procedimento.

 

INGREDIENTI

  • 80 gr di farina
  • 250 gr di zucchero a velo
  • 125 gr di cioccolato al latte
  • 12’ gr di gherigli di noci
  • 90 gr di burro
  • 2 uova
  • 40 gr di cacao amaro
  • 4 gr di polvere lievitante per dolci
  • Una bustina di vanillina

 

BROWNIES DI NATALE

 

PREPARAZIONE

Spezzettate il cioccolato al latte e lasciatelo sciogliere a bagnomaria o all’interno del microonde (il procedimento sarà anche più veloce) e poi mettetelo da parte.

 

Prendete una terrina e mettetevi all’interno il burro spezzettato e lo zucchero, sbattete bene con le fruste e poi incorporatevi anche le uova, ma una per volta. 

Quando ne avrete fatta assorbire una, potrete procedere con l’altra. Aggiungete anche il cioccolato sciolto a bagnomaria e poi mescolate. 

 

Versate a filo la farina setacciata, il lievito, la vanillina, il cacao e le noci tritate alquanto grossolanamente in modo tale da poterle assaporare nel cui mangerete i vostri mini brownies.

L’impasto è pronto: adesso dovrete versarlo all’interno di uno stampo foderato con della carta oleata. Versate l’impasto e livellate per bene la superficie. Considerate che il brownie tenderà a ricrescere, ma restando basso sarà un po’ più croccante.

Fate cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 35-40 minuti e quando la superficie sarà diventata croccante estraete il vostro brownie dal forno.

Lasciate raffreddare il vostro brownie e poi tagliatelo a dadini regolari. 

Tagliando dei piccoli bocconcini potrete ricavare dei mini brownies perfetti da servire come monoporzione.

Sistemateli all’interno di un vassoio o all’interno di pirottini colorati per servirli per il tè.

 

Foto Thinkstock

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>