Pane irlandese alla Guinness

di Fabiana Commenta

Il pane senza lievito della tradizione irlandese

 Il pane irlandese rappresenta un’antica tradizione culinaria dell’Irlanda che si è solidificata a partire dagli Anni Quaranta quando si faceva il pane in casa, cotto in particolar modo al camino o alla piastra. Variazione particolare del pane irlandese, rigorosamente senza lievito, ma con la soda, è il pane irlandese alla Guinness, l’inconfondibile birra scura.

Vediamo come prepararlo in casa.

 

INGREDIENTI

  • 1 kg di farina integrale
  • 500 gr di farina bianca
  • 130 gr di avena irlandese
  • Un pizzico di sale
  • Un pizzico di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 1 litro di latticello
  • 350 gr di melassa
  • 150 ml di Guinness
  • Un cucchiaio di bicarbonato di soda
  • Semi di sesamo (facoltativi)

 

BRUSCHETTA IRLANDESE 

MANZO ALLA GUINNESS

PREPARAZIONE

 

Prendete tutti gli ingredienti secchi, farina, avena schiacciata, sale, zucchero, e soda all’interno di una ciotola capiente, poi mischiateli per bene e metteteli da parte.

Nel frattempo fate sciogliere il burro all’interno di un pentolino e poi aggiungete il latticello: mescolate e lasciate intiepidire tutto.

Aggiungete anche la melassa all’interno della pentola e continuate a mescolare fino a scioglierla per bene all’interno del latticello. Tenete presente che dovrete ottenere un composto omogeneo e non granuloso.

Togliete la pentola dal fuoco e poi aggiungete anche la Guinness.

Mescolate e poi riprendere gli ingredienti secchi disponendoli a fontana sul piano di lavoro, creando un buco al centro.

Aggiungete al centro la parte liquida e poi mescolate delicatamente fino a quando non avrete ottenuto un impasto abbastanza umido.

 

Lasciate riscaldare il forno a 180°C e intanto preparate una teglia da forno imburrandola e infarinandola, togliendo la farina in eccesso.
Versate l’impasto all’interno della teglia e distribuite sulla superficie i semi di sesamo, poi mettete la teglia nel forno preriscaldato per circa dieci minuti, successivamente abbassate la temperatura a 140°C e lasciate cuocere per altri 40-45 minuti.
Una volta che il pane sarà cotto, dovrete toglierlo dal forno e poi lasciarlo raffreddare su una griglia per circa dieci minuti, poi tagliatelo e servitelo e volendo accompagnatelo da marmellata e o cioccolata.

 

Foto Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>