Dalla Bolivia la quinoa arriva con furore, 1 ricetta per domarli

di Alba D'Alberto Commenta

La Bolivia, presente all’EXPO 2015 ha presentato al grande pubblico  l’importanza dell’uso della quinoa nell’alimentazione di tutti i giorni. Le ricette proposte sono tantissime. Noi ne abbiamo selezionate 3 che potrebbero essere replicate anche sulle tavole degli italiani. 

Per deliziarli pensiamo al Minestrone di Quinoa “Cazuela Lipeña”, per domarli all’Hamburger di Quinoa e Fagioli Neri, per soddisfarli il Tortino di quinoa e sgombro.

Un delizioso piatto energetico a base di quinoa. Questo succulento e delizioso hamburger vegetariana è ricco di proteine.

Ingredienti

  • 1 Fagioli neri in scatola, sciacquati e scolati
  • 1/4 tazza di Quinoa
  • 1/2 tazza di Acqua
  • 1/5 tazza di Pangrattato
  • 1/4 tazza di Peperoni gialli, tritato
  • 2 cucchiai da tavola di Cipolle, tritata
  • 1 Spicchio di aglio, tritata
  • 1/2 cucchiaio da tè di Cumino, macinato
  • 1/2 cucchiaio da tè di Sale
  • 1 cucchiaio da tavola di Peperoncino rosso piccante, salsa
  • 1 Uova
  • 3 cucchiai da tavola di Olio di oliva

Preparazione

Bollire la quinoa in una casseruola. A fuoco medio basso, continuare la cottura fino al completo assorbimento dell’acqua. 15-20 minuti circa. Schiacciare i fagioli neri con una forchetta grossolanamente.

Impastare con le mani la quinoa, il pangrattato, il peperone, la cipolla, l’aglio, il cumino, il sale, il peperoncino, l’uovo e i fagioli neri schiacciati. Formare con il composto 5 tortini. Scaldare l’olio in una padella grande. Cuocere i tortini in olio caldo finché sono pronti, circa 2 o 3 minuti per lato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>