Ricetta ravioli alla polpa di granchio

di Cristina Baruffi Commenta

I ravioli alla polpa di granchio sono un primo piatto appetitoso ideale durante le feste.

Precedentemente avevamo visto come preparare i ravioli di carne fatti in casa e i ravioli al sugo di carciofi e pecorino, mentre oggi vi proponiamo un’altro primo piatto sicuramente molto appetitoso, i ravioli alla polpa di granchio.
La polpa di granchio è un’ingrediente molto apprezzato durante le feste perché può essere impiegata per realizzare antipasti e primi come abbiamo visto in passato le cozze gratinate con polpa di granchio.
Vediamo insieme gli ingredienti per 4 persone:


– 500 gr sfoglia all’uovo fresca
– 150 gr mollica di pane raffermo
– 150 ml panna liquida
– 1 albume
– 2 cucchiai di parmigiano
– 200 gr polpa di granchio in scatola
– 500 gr di pomodori maturi
– 5 cucchiai di olio di oliva
– 1 cucchiaio capperini sott’aceto
– 2 rametti di basilico
– 1 cucchiaio di zucchero
– 3 cucchiai di aceto bianco
– Sale e pepe

Preparazione

Versare in una ciotola la mollica di pane ridotta a pezzetti. Bagnare con la panna. Far riposare 10 minuti. Schiacciare tutto con una forchetta. Eliminare la panna che eventualmente non è stata assorbita dalla mollica, versandola dalla ciotola. Unire nella ciotola la polpa di granchio, il parmigiano e l’albume. Salare e pepare. Ritagliare dalla sfoglia quanti più dischi è possibile. Spennellare metà con dell’albume. Distribuire il ripieno al centro. Coprirli con i dischi rimasti, premendoli lungo il bordo. Sistemarli su una placca e metterli in frigo. Portare a bollore l’acqua. Tuffarvi 30 secondi i pomodori. Scolarli in una bacinella di acqua fredda. Tenere l’acqua a bollore. Sbucciare i pomodori, riducendo la polpa a pezzetti. Rosolate in una pentola con l’olio i pomodori. Unire sale, pepe, i capperi e il basilico. Versare in un tegamino lo zucchero, farlo caramellare per 1 minuto. Bagnare con l’aceto e fare addensare 1 minuto. Versare il caramello sul pomodoro, mescolare. Lessare i ravioli 5 minuti nell’acqua bollente. Scolarli nel tegame del pomodoro. Mescolare a fiamma media. Trasferire i ravioli su un piatto da portata. Decorare con ciuffi di basilico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>