Insalata di riso verde o con i ceci?

di Alba D'Alberto Commenta

Dopo aver visto come si porta in tavola l’insalata di riso sbagliata e quali sono quindi i trucchi per preparare l’insalata di riso perfetta, non resta che proporvi un paio di ricette adatte a tutti, che sono prive di carne ma ricche di sapore. Ecco due soluzioni intriganti tra cui scegliere.

GreenMe ci mette a disposizione la ricetta dell’insalata di riso green che vi proponiamo di seguito. Per quella con i ceci, guardate oltre, leggete qui. 

riso_verde_3

Ingredienti

  • 500 grammi di riso
  • 4 zucchine grandi
  • 2 peperoni verdi
  • un bel mazzetto di rughetta (possibilmente quella selvatica che ha un sapore amarognolo più spiccato)
  • 20 foglie di basilico
  • 2 mele verdi
  • 1 bottiglietta di birra biologica (ad esempio la ekò, a bassa fermentazione)
  • una ciotolina di zucchero di canna (potete usare anche la stevia che si accosta perfettamente) e una di farina
  • 200 grammi di pistacchi

Preparazione

Riempite una pentola capiente di abbondante acqua salata, mettetela sul fuoco e quando bolle buttate giù il riso. Fate cuocere per circa 15 minuti, avendo cura di rimestare costantemente, poi scolatelo, mettetelo sotto l’acqua fredda per alcuni minuti e lasciatelo riposare fino a quando non si sarà completamente raffreddato.

Nel frattempo lavate accuratamente le zucchine, i peperoni verdi, la rughetta, il basilico e le mele verdi, poi asciugate tutto con un panno pulito. Tagliate a cubetti (o a pezzi piuttosto piccoli) le zucchine e i peperoni; poi oliate una padella, mettetela sul fornello e quando inizierà a soffriggere versateci le verdure appena tagliate.

Lasciatele cuocere per una mezz’oretta avendo cura di girarle spesso e di aggiungere un po’ di acqua di tanto in tanto. A questo punto tagliate le mele a dadini, tuffatele prima nella birra, poi nella farina e infine nello zucchero (sembra un processo molto elaborato ma non lo è, alla fine verrà fuori una pastella leggerissima e gustosa!).
Fatto questo, i vostri cubetti di mela sono pronti per essere cotti.

Prendete una padella di media dimensione e versateci quattro dita di olio di semi da frittura, mettetela sul fornello a fuoco alto e quando inizia a friggere versateci i cubetti di mela. Vi basteranno 2-3 minuti di cottura, quando le mele inizieranno a dorarsi potete scolarle e farle asciugare su carta assorbente. Poi prendete il mazzetto di rughetta e mettetelo nel frullatore insieme a qualche cucchiaio di olio (a piacere) e ai pistacchi. Sminuzzate il tutto fino ad ottenere un morbido pesto omogeneo.

Dopo aver scolato il riso, cotto le verdure e fritto le mele lasciate raffreddare il tutto per una ventina di minuti.
Trascorso questo tempo potete unire e mescolare gli ingredienti, avendo cura di amalgamarli bene insieme al pesto verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>