Crespelle toscane

di Alba D'Alberto Commenta

Senza titoloEcco tutto ciò che bisogna avere nella dispensa per preparare delle ottime crespelle toscane. La ricetta, tipica di Firenze, necessita di una lunga lista ma si tratta di prodotti semplici. Vale la pena selezionare quelli di qualità, freschi. La preparazione, inoltre, consta di tre momenti: preparazione della pastella, preparazione del ripieno e preparazione delle crespelle vere e proprie.

Ingredienti

– Tre uova;

– Duecento grammi di ricotta,

– Quattrocento grammi di spinaci lessi;

– Centoventi grammi di farina;

– Un bicchiere di latte;

– Cinquanta grammi di burro;

– Mezzo litro di besciamella;

– Tre cucchiai di salsa di pomodoro;

– Parmigiano (a propria discrezione)

– Sale;

– Pepe;

– Una noce moscata;

 

Preparazione

Una volta acquisiti tutti gli ingredienti, non manca nulla per cominciare la preparazione delle crespelle toscane. La ricetta prevede la preparazione di ben otto frittelline. In primo luogo si parte dalle uova, che andranno mescolate al burro fuso, a un pizzico di sale, al latte e alla farina. Si formerà una pastella, che andrà fatta riposare per circa sessanta minuti.

Prendere successivamente un padellino antiaderente del diametro di circa venti centimetri e ungerlo versando due cucchiai di pastella per ogni frittella che si desidera cuocere e, per l’appunto, procedere con il cuocere da entrambe le parti.

Al termine di questa operazione si può procedere con la cottura del ripieno.

Si parte con il tritare gli spinaci, aggiungendovi un uovo,la ricotta il parmigiano, la noce moscata a piacere, il sale e il pepe.

Preparazione delle crespelle

Eccoci, giunti, alla preparazione delle crespelle. L’impasto andrà unito alle frittatine ed esse andranno arrotolate. Poi, andranno disposte allineate all’interno di una pirofila rettangolare imburrata e ricoperte con la besciamella, cospargendovi generosamente del parmigiano e macchiandole con un pò di salsa di pomodoro.

Gratinare in forno a centocinquanta gradi per circa un quarto d’ora. Le crespelle toscane sono pronte. Andranno servite ben calde in tavola.

Vini consigliati

Vini toscani: alle crespelle toscane potranno essere abbinati due ottimi vini toscani: il S.Antimo Sauvignon oppure il Pomino bianco.

Vini italiani: in alternativa, sono ugualmente ottimi i vini provenienti da altre zone di Italia quali il Sauvignon dei colli orientali del Friuli oppure il Muller Thurgau, che proviene dalla stessa zona.

Photo Credits | Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>