Toast croccanti ai gamberi

di Fabiana Commenta

Un antipasto di pesce sfizioso, ma non poco calorico

I toast croccanti ai gamberi sono perfetti se siete alla ricerca di un antipasto molto sfizioso e un po’ alternativo, ma facilissimo da preparare.

I toast croccanti ai gamberi infatti sono dei bocconcini deliziosi anche per un aperitivo che contribuiranno a fare bella figura con i vostri ospiti per la raffinatezza degli ingredienti. In alternativa potrete prepararli come cena informale e fritta, ma di certo molto golosa. 

 

INGREDIENTI 

  • 500 gr di gamberetti
  • 8 fette di pan carrè
  • 1 uovo
  • Olio per friggere
  • Semi di sesamo
  • Zenzero
  • Un pizzico di zucchero
  • Amido di mais

 

FRENCH TOAST

COCKTAIL GAMBERI

 

 

PREPARAZIONE

Prendete i vostri gamberetti. Sono perfetti quelli freschi che dovrete pulire e sgusciare, ma andranno benissimo anche quelli surgelati: ovviamente dovrete lavorarli una volta che saranno scongelati.

Frullate i vostri gamberetti (già puliti). Sbattete un uovo con un po’ di zenzero e poi unitelo ai gamberetti. Unite gli altri ingredienti, un cucchiaio di amido di mais, un cucchiaio di semi di sesamo, un po’ di sale e un pizzico di zucchero.

Mescolate bene il composto, poi prendete le fette di pan carrè e tagliate la crosta esterna. Spalmate il composto di gamberetti sulle quattro fette di pan carrè e poi ricopritele con le altre quattro.

Una volta preparati i toast mettete l’olio in una pentola per friggere e quando sarà arrivato a temperatura e sarà bollente allora cominciate pure a friggere i vostri toast.

Rigirateli da una parte e dall’altra lasciando cuocerli per circa 2-3 minuti su ciascun lato. Dovranno essere ben cotti, ma ovviamente non bruciati.

Una volta terminata la cottura dovrete scolarli sulla carta assorbente da cucina per togliere l’olio in eccesso e poi lasciarli raffreddare un po’.

A quel punto potrete tagliarli in piccoli quadratini o in triangolini, mini porzioni perfetti per un aperitivo o un antipasto.

Se preferite potrete personalizzare la ricetta sostituendo al tradizionale pan carrè il pane di segale, oppure il pan carrè integrale per regalare un gusto diverso ai vostri toast croccanti.

Foto Thinkstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>