Ricetta nasello alle olive

di Alessandro Bombardieri Commenta

Ora andiamo a vedere come si cucina il nasello alle olive, un piatto molto magro e facile da digerire.

Recentemente abbiamo trattato alcune ricette di pesce, come la seppia con carciofi oppure la mousse di tonno con timo e salvia, od ancora il tonno alla paesana.

Ora andiamo a vedere come si cucina il nasello alle olive, un piatto molto magro e facile da digerire, che contiene però un grande numero di proteine, vitamine e sali minerali.

Anche chi è a dieta può utilizzare questo pesce, magari con la cottura a vapore, che rende molto poco calorico il pesce.

6 etti di nasello
1 lattina di polpa di pomodoro
olio extravergine d’oliva
olive
pepe
1 dado delicato

La ricetta del nasello alle olive è molto molto semplice, però procediamo per gradi.

Come prima cosa dobbiamo scottare nell’olio d’oliva il nostro pesce, dunque aggiungiamo pepe e tutto il pomodoro.

Aggiungiamo già anche le olive, come meglio preferite, nere o verdi, intere o tagliate a rondelle, ed il dado.

La cottura non richiede molto tempo, in totale saranno sufficienti 15 minuti per cucinare questo piatto, che nonostante la sua semplicità, risulterà essere molto gustoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>