Mousse di tonno con timo e salvia

di Alessandro Bombardieri Commenta

Oggi andiamo a preparare un antipasto abbastanza particolare, rappresentato da una mousse di tonno con l'aggiunta di salvia e timo.

Il tonno è un pesce che ben si adatta ad una gran moltitudine di piatti, come abbiamo visto in passato preparando polpettine di tonno e ricotta, tonno alla paesana o una più classica pasta al tonno.

Oggi andiamo a preparare un antipasto abbastanza particolare, rappresentato da una mousse di tonno con l’aggiunta di salvia e timo, che servono a dare uno speciale sapore al piatto.

240 grammi di tonno all’olio d’oliva
200 ml di panna da cucina
mezzo etto di burro
timo
salvia

Dobbiamo per prima cosa scolare il tonno dalle scatolette dall’olio, e quindi metterlo in una ciotola con i bordi alti, dove poi andremo a creare la mousse. Aggiungiamo al tonno anche la panna ed il burro.

Dunque con una frusta sbattiamo il tutto per circa cinque minuti, finchè non avremo creato un composto ben omogeneo.

A questo punto mettiamo la ciotola in frigo per circa mezz’ora, tempo nel quale il composto riposerà. Dopo dobbiamo ripetere l’operazione di frullare il composto per cinque minuti, ottenendo una mousse spumosa.

La mousse va tenuta in frigo fino al momento di portarla in tavola, momento nel quale la accompagneremo con la salvia e il timo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>