Ricetta muffin

di Alessandro Bombardieri Commenta

I muffin sono dei dolci tipicamente americani...

muffin

I muffin sono dei dolci tipicamente americani, proprio come i brownies, anche se a dire il vero vengono da sempre preparati anche in regioni come l’Inghilterra o la Germania, ma la ricetta che vi proponiamo oggi riguarda proprio gli originali degli States.

Preparare i muffin è abbastanza semplice, soprattutto perchè il lavoro maggiore consiste nel preparare l’impasto ed in nostro aiuto ci sono i robot elettrici o lo sbattitore.

2 etti di burro
4 etti di farina
2 etti di zucchero
¼ di litro di latte
vanillina 1 bustina
lievito per dolci 1 bustina
sale
bicarbonato
2 uova e 1 tuorlo
scorza di limone

Nel robot o comunque in una ciotola mettiamo per prima cosa il burro, la vanillina, lo zucchero ed un po’ di sale. Quando abbiamo una crema bella sostanziosa andiamo ad aggiungere la scorza grattugiata del limone e le uova.

Il passo successivo consiste nell’aggiungere un poco alla volta la farina unita al lievito e ad un cucchiaino di bicarbonato, che alterniamo con delle aggiunte di latte.

Ora non ci resta che mixare il tutto fino ad ottenere una bella pasta, che andiamo ad inserire nella classica teglia da muffin, dove sarebbe consigliato inserire delle pirottine, le classiche forme di carta per i dolci.

Riempiamo per bene fino all’orlo della teglia, in modo che il muffin possa gonfiarsi nella parte superiore.

Andiamo a mettere in forno già caldo a 180° per 20-25 minuti.

Alla fine si può cospargere il muffin con dello zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>