Crema di fragole

di Luana 1

In ogni caso la crema di fragole può essere gustata da sola anche dopo un pasto come dolce singolo..

fragole

La ricetta che sto per presentarvi sarà utile per guarnire una torta fatta col pan di spagna oppure una torta di pasta frolla.

In ogni caso la crema di fragole può essere gustata da sola anche dopo un pasto come dolce singolo.

La preparazione è molto semplice e richiede un tempo di raffreddamento di sole 2 ore in frigo.

  • 1 tuorlo d’uovo;
  • 50 g di zucchero semolato;
  • 1 cucchiaino di succo di limone;
  • 1/2 litro di panna;
  • 30 g di mandorle pelate;
  • 1 cucchiaino di zucchero a velo;
  • 100 g di fragole fresche;


Lavorate il tuorlo d’uovo con lo zucchero fino ad ottenere una crema morbida e spumosa. Unite al composto, poco alla volta, un cucchiaino di succo di limone e 1/2 litro di panna.

Tritate grossolanamente le mandorle. Montate la panna restante con lo zucchero a velo e unitela alla crema preparata in precedenza.

Alla fine aggiungete le mandorle tritate e le fragole pulite e tagliate a pezzetti. Lasciate raffreddare in frigorifero per almeno due ore, suddividete il composto nelle coppette da dessert e servite.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>