Funghi fritti

di Vito Verna Commenta

Ecco come panare e friggere dei deliziosi funghetti di stagione

Funghi fritti

I funghi sono uno degli alimenti più classici e tradizionali dell’autunno e, se raccolti, cucinati e consumati con la massima attenzione, rappresentano un ingrediente veramente ottimale per la preparazione dei più differenti piatti.

In alternativa, grazie ad una croccante e leggera panatura, i funghi possono anche venir fritti e serviti quale portata principale di un pranzo tipicamente autunnale.

I FUNGHI

Zuppa di funghi e fagioli

Torta salata con i funghi

Pizza funghi e salsiccia

INGREDIENTI PER UNO STAMPO DA 28 CENTIMETRI

  • 400 gr di funghi pleurotus
    2 uova
    1/2 tazzina di latte
    50 gr di parmigiano
    50 gr di pangrattato
    sale
    pepe
    olio di arachidi

TEMPI DI PREPARAZIONE

  • Tempo di preparazione: 15 min
    Tempo di cottura: 15 min
    Tempo totale: 30 min

PROCEDIMENTO

  • Tagliate i gambi e pulite i funghi aiutandovi con un panno ben umido
  • Versa le uova, dunque, in una capiente terrina
  • Aggiungi il latte e regola di sale e pepe
  • Mescola accuratamente tutti gli ingredienti sino a che non avrai ottenuto una liquida pastella perfettamente amalgamata
  • Versa i funghi, a questo punto, all’interno della terrina con la pastella di uova e latte
  • Una volta completamente ricoperti prendili e versali in un piatto sul quale avrai adagiato abbondante pan grattato aromatizzato con poco parmigiano grattugiato
  • Ricopri completamente i funghi con codesta panatura e, prima di servirli, friggili in abbondante olio di semi bollente per circa 6 minuti

 

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>