Crema di carciofi con crostini croccanti

di Alba D'Alberto Commenta

In questo periodo dell’anno si trovano facilmente i carciofi, una verdura che oltre ad essere molto gustosa è conosciuta per le sue tante proprietà benefiche.

La maggior parte delle ricette prevede l’utilizzo solo del cuore del carciofo, la parte più tenera, un grande spreco visto anche il prezzo di questa verdura. Per la ricetta che proponiamo oggi, la crema di carciofi, si possono utilizzare anche le parti più esterne, magari aggiungendone un po’ di quelle che avanzano dalla preparazione di altri piatti.

Ingredienti per la crema di carciofi con crostini croccanti

  • 10 carciofi
  • brodo vegetale
  • 100 grammi di farina
  • parmigiano grattugiato
  • 3 fette di pane (anche secco)
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • 1 limone

Preparazione

Lavare i carciofi ed eliminare solo le foglie più esterne e metterli poi a bagno in acqua e limone (se avete delle foglie non proprio tenere avanzate da altre ricette potete utilizzarle).

Scolare i carciofi dopo circa un’ora di ammollo e cuocerli in una pentola piuttosto capiente con una noce di burro aggiungendo il brodo vegetale man mano che si asciugano. Quando saranno cotti,  metterli nel mixer ad immersione e frullare aggiungendo se necessario il brodo vegetale ben caldo.

A parte sciogliere il burro rimanente, unire la farina e lasciare cuocere per qualche minuto. Aggiungere i carciofi frullati, il brodo e il formaggio grattugiato e mescolare continuando a cuocere a fuoco lento aggiustando di sale e pepe.

Nel frattempo tagliate il pane a dadini e metterli in forno per circa 5/6 minuti. 

Mettete la crema di carciofi nei piatti da portata, aggiungere qualche crostino di pane e ultimare il tutto con un filo di olio e una spolverata di pepe nero macinato al momento.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>