Frullato di frutti di bosco con miele di millefiori e polline

Semplice e nutriente, benché freddo, può essere usato anche d’inverno per fare il pieno di energia prima di una giornata di lavoro o di una mattinata a scuola. Sia il miele, sia il polline sia i frutti di bosco, sono l’ideale per trovare e mantenere la concentrazione. 

Cosa comporta mangiare i frutti di bosco

Se state trascorrendo o pensate di trascorrere le vacanze estive in montagna, sarà per voi il periodo perfetto per mangiare grandi quantità di frutti di bosco, che potrete raccogliere con le vostre mani quando ne avrete occasione. I frutti di bosco sono degli alimenti molto utili alla dieta, perché ricchi di sostanze e proprietà nutritive. Ecco quali e perché mangiarli. 

Tortini di sfoglia con frutti di bosco

I tortini di sfoglia con frutti di bosco sono un dessert facile da preparare, ma di grande effetto.

Potrete scegliere fra diversi tipi di frutti di bosco, optando ad esempio per le fragole, ma anche per i ribes neri e rossi (molto scenografici), i mirtilli o i lamponi: scegliete in base alla vostra disponibilità e in base ai vostri gusti.

Ricetta cheesecake freddo ai frutti di bosco

Il cheesecake è uno dei dolci tipici americani, legato soprattutto alla città di New York, ma praticamente diffuso in tutto il Paese. Anche in Italia sta diventando molto popolare anche nelle sue innumerevoli varianti: la preparazione di base resta sempre la stessa.

La ricetta americana prevede una base croccante preparata con biscotti Digestive e formaggio cremoso (il classico Philadelphia) per la farcitura. E dopo, fantasia a volontà con gli altri ingredienti.

Tiramisù ai frutti di bosco

Questa ricetta è, a nostro avviso, l’ideale nel caso in cui si voglia preparare un tiramisù leggero, gustoso e “vegetariano” nel quale sostituire alle uova ed al caffè i frutti di bosco e la panna.

Il risultato finale, ne siamo sicuri, vi lascerà piacevolmente sorpresi.

Coppa di melone al moscato

Sicuramente una ricetta per un fresco dessert estivo, che qui viene presentata con il melone ma è possibile realizzare anche con altri tipi di frutti, per esempio i frutti di bosco, fragoline, mirtilli, ribes e lamponi, oppure con le pesche, sostituendo alla coppa di melone una coppa in vetro, o, ancora più elegante, un bicchiere da champagne.

Ricetta pompelmi ripieni

I pompelmi ripieni sono un ottimo modo, gustoso e colorato, di portare in tavola della buona frutta, in particolare frutti di bosco.

Ora che arriva l’estate cominceremo a mangiare più frutta, per rinfrescarci un po’, e questo piatto può essere l’accompagnamento di una ricca colazione, una colazione a sé stante, oppure un’ottima alternativa a dolci ipercalorici dopo un pasto, al posto del dessert.