Tagliata di cervo con pinoli, uvetta e grappa

di Alba D'Alberto Commenta

Come si prepara la tagliata di cervo con pinoli, uvetta e grappa? Se siete anche voi alla ricerca di un po’ di fresco quando fuori al sole sono già 30 gradi abbondanti è facile che non sia questa la risposta che siete pronti a dare. La ricetta in questione, invece, è molto più semplice del previsto. 

Amate la montagna? Vi piacciono i gusti insoliti e forti? Non siete teneri con la selvaggina e non sapete nemmeno cosa vuol dire essere vegetariani? Se avete una risposta affermativa per ognuna di queste domande, allora potete tranquillamente passare alla lettura di ingredienti e preparazione della tagliata di cervo con pinoli, uvetta e grappa

Ingredienti 

  • 600 gr di lombo di cervo
  • 1 mazzetto di timo
  • 10 bacche di ginepro
  • 500 gr di patate
  • 50 gr di uvetta
  • 1 bicchierino di grappa, 
  • 50 gr di pinoli
  • 50 gr di pancetta a dadini
  • 1 cipollina
  • 1/2 bicchiere di olio EVO
  • 100 gr di burro
  • sale e pepe

Preparazione

Far marinare la carne nell’olio con il timo e il ginepro, quindi lessate le patate con la pelle e fate ammollare l’uvetta nella grappa. A questo punto rosolate la carne salata e pepata per qualche minuto a fuoco alto e tenete in caldo. Nella stessa padella saltate l’uvetta e i pinoli, grattugiate le patate e arrostitele in una padella antiaderente con burro, pancetta e cipolla e schiacciate tutto fino ad ottenere un tortino. 

Servite la carne, il tortino, i pinoli e l’uvetta. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>