Triangoli di magro

di Alba D'Alberto Commenta

I ravioli fanno parte della tradizione culinaria maggiormente ‘adoperata’ durante le Feste di Natale. Ecco, dunque, una versione originale per cucinarli. La forma è insolita e sono ripieni di ricotta e spinaci: stiamo parlando dei triangoli di magro. Quali sono gli ingredienti necessari? Come si cucinano? Quale ricetta seguire?

Ingredienti

– 150 grammi di farina;

– 50 grammi di semola di grano duro;

– 3 uova;

– 350 grammi di spinaci;

– 200 grammi di ricotta fresca;

– Burro;

– 80 grammi di parmigiano grattugiato;

– Noce moscata;

– Olio extravergine d’oliva;

– Sale;

– Pepe.

Preparazione

Una volta acquisiti tutti gli ingredienti si può procedere con la preparazione dei triangoli di magro. Preparare la pasta impastando sul tavolo la farina e la semola, due uova e il sale. Lasciatela riposare. Lavate e cuocete gli spinaci in una padella larga con olio caldo per pochi secondi: salate, toglieteli dalla padella e passateli al tritatutto da cucina. Passate al setaccio la ricotta fresca, mettetela in una ciotola, unite quasi tutti gli spinaci tritati, l’altro uovo, 40 grammi di parmigiano, il sale, il pepe e la noce moscata e lavorate il composto con le mani per renderlo omogeneo.

Dividete la pasta in due blocchetti uguali. Prendetene uno e mescolatelo agli spinaci tritati rimanenti. Stendete le due paste, quella gialla e quella verde, in una sfoglia molto sottile e taglietela a triangoli. Disponete dunque un cucchiaino di ripieno sui triangoli di pasta gialla. Poi usate quelli verdi, sovrapponendoli ai triangolo “conditi”, per chiudere con la punta delle dita i ravioli. Cuocete in acqua dalata per una cinquina di minuti e condite con burro fuso e parmigiano. I triangoli di magro sono pronti per essere serviti in tavola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>